Milleproroghe: sì della Camera a larga maggioranza. Fratelli d’Italia: astensione per stima a Draghi

La Camera ha dato il via libera al Milleproroghe a larghissima maggioranza. FdI si astiene per stima verso Draghi L’aula della Camera ha dato il via libera al Milleproroghe, con 322 voti favorevoli, 2 contrari e 31 astenuti. Tra questi ultimi i deputati di Fratelli d’Italia per stima nei confronti di Draghi. Resta il blocco degli sfratti. Cassa integrazione e cartelle esattoriali

Leggi

Autostrade: nel Milleproroghe slitta l’aumento dei pedaggi

Slitta anche l’aumento dei pedaggi autostradali. nell’ultima bozza del decreto Milleproroghe compaiono alcune misure del Mit tra cui lo slittamento per «l’adeguamento delle tariffe autostradali relative all’anno 2020», che viene legato all’aggiornamento dei piani economici-finanziari. I concessionari hanno tempo fino al 30 marzo per presentarli all’Autorità dei trasporti

Leggi

Governo blinda il Milleproroghe: mettendo la fiducia. Pd occupa l’Aula

La fiducia è posta sul testo approvato dalle Commissioni, vale a dire con il taglio di 1,1 miliardi alle periferie, senza recepire l’intesa raggiunta ieri con l’Anci per il ripristino nel triennio dei fondi. Il Pd aveva chiesto la sospensione dei lavori per permettere al governo di chiarire le proprie intenzioni sui fondi alle periferie, ma sui quali ieri sera il premier Giuseppe Conte ha raggiunto una intesa con l’Anci

Leggi