Monte dei Paschi: Bank of China entra nel capitale di Rocca Salimbeni. Come anticipato da Firenze Post

La Banca centrale della Repubblica Popolare Cinese ha rilevato il 2,005% di UniCredit e il 2,010% di Mps. Sulla base dei valori espressi alla chiusura dei mercati di venerdì scorso dai due istituti italiani le quote in mano a Pechino valgono circa 770 milioni di euro. Sette mesi fa, Sandro Bennucci, direttore di Firenze Post, scrisse della possibile operazione che ora si è concretizzata

Leggi