Governo Draghi: aperture di Berlusconi e Di Maio. Conte: «Non sono un ostacolo»

C’è stata una doppia apertura, al presidente incaricato Draghi, a poche ore dall’avvio del primo giro di consultazioni. Arriva da Berlusconi e Di Maio. Il presidente di Fi avverte il centrodestra che la scelta di Mattarella per l’ex presidente della Bce «va nella direzione che abbiamo indicato da settimane: quella di una personalità di alto profilo istituzionale attorno alla quale si possa tentare di realizzare l’unità sostanziale delle migliori energie del Paese»

Leggi

Trattativa per il governo: tensione renziani-grillini. E Fico lascia il tavolo

Toni accesi al tavolo organizzato dal presidente della Camera, Roberto Fico. Fra Italia Viva e grillini toni accesi, a tratti perfino aspri. Due i nodi di fondo: Maria Elena Boschi ha chiesto un documento finale, ossia l’accordo scritto che i renziani vorrebbero prima di fare il nome del presidente del consiglilo. I grillini fanno quadrato intorno a Conte e non vogliono nessun documento

Leggi