Fiorentina-Inter (domenica, 20,45, Sky): Montella si gioca tutto. E si affida a Chiesa. Formazioni

Si gratta la testa, Vincenzo Montella: in due partite – domani con l’Inter e venerdì con la Roma – si gioca la permanenza sulla panchina della Fiorentina. E dalla Germania ariva la notizia che Ribery, se va bene, tornerà in campo non prima di marzo. La sua speranza? Vincere, o almeno non perdere queste due partite, e che Pradè rinforzi davvero la squadra a gennaio

Leggi

Fiorentina avanti in Coppa Italia: 2-0 al Cittadella. Benassi doppietta. Ora l’Atalanta. Pagelle

Soffre all’inizio, la Fiorentina. Poi segna Benassi al 21′. Ma al 32′ resta in dieci per un rosso diretto a Venuti troppo affrettato. Nella ripresa raddoppio ancora di Benassi. Vlahovic sfiorain gol in rovesciata su traversone di Ghezzal. Buona la prova di Terracciano, autore di almeno sei ottime parate. Negli ottavi, i viola affronteranno l’Atalanta in trasferta

Leggi

Fiorentina-Cittadella (martedì, ore 21, RaiSport): Montella, siamo arrabbiati. Ma per lui è dentro o fuori. Formazioni

Per la Fiorentina questa partita si è trasformata in una specie di dentro o fuori nei confronti di Montella. C’è addirittura qualcuno, fra i tifosi viola, che arriverebbe ad augurarsi una nuova sconfitta (dopo le tre di fila in campionato contro Cagliari, Verona e Lecce) per far saltare la panchina. Lui, l’allenatore, mantiene il sanguer freddo

Leggi

Fiorentina battuta dal Lecce (0-1) e fischiata. Serio infortunio a Ribery. Montella rischia. Pagelle (Foto)

Decide un gol di La Mantia al 4′ della ripresa. Ma prima del riposo la partita è stata segnata dal serio infortunio a Ribery: problema alla caviglia. E’ stato accompagnato in ospedale per la risonanza magnetica. La squadra si è spenta: non è bastatato l’inserimento di Boateng e Pedro è apparso molto indietro. Commisso dovrà decidere che cosa fare.

Leggi

Fiorentina-Lecce (sabato, 20,45, Dazn): Chiesa non è convocato. Commisso aspetta il riscatto. Formazioni

Il nodo da sciogliere riguardava le condizioni di Chiesa. Che alla fine non è stato nemmeno convocato. Montella, in vista della partita con il Lecce (sabato, ore 20,45, diretta su Dazn) fa sapere: «Non si allena con la squadra da cinque-sei giorni. Certo a me sarebbe piaciuto averlo a diposizione, ma se la condizione fisica non c’è bisogna arrendersi»

Leggi