Firenze: al Teatro della Pergola Il Pomo d’Oro diretto da Francesco Corti, solista al clavicembalo

Gli Amici della Musica recuperano un concerto programmato nella stagione 2020/2021 interrotta a causa della pandemia. Dal 2012, l’ensemble si è distinto per le interpretazioni autentiche e dinamiche di opere e pezzi strumentali del periodo barocco e classico e i suoi musicisti sono tra i più noti nell’interpretazione con strumenti d’epoca

Leggi

Firenze: al via i «Concerti al Cenacolo. Musica antica nell’area metropolitana fiorentina» de L’Homme Armé

Il concerto inaugurale, inizialmente programmato al Cenacolo di San Salvi, è stato spostato nel più capiente Auditorium di Sant’Apollonia. Qui giovedì 15 ottobre alle 21 (in occasione della Festa della Toscana 2019) l’Ensemble L’Homme Armé diretto da Fabio Lombardo (Rossana Bertini, soprano; Mya Fracassini, mezzosoprano; Andrés Montilla Acurero, tenore; Riccardo Pisani, tenore; Gabriele Lombardi, baritono) presenta «Quel dolce foco. Il madrigale nella Firenze del Cinquecento», con musiche di Philippe Verdelot, Jacques Arcadelt, Costanzo Festa, Francesco Corteccia. Verrà replicato venerdì 16 a Reggello e sabato 17 alla Certosa di Firenze, sempre alle 21

Leggi

Estate Fiorentina 2020: «La città dei lettori» e «FloReMus» primi festival ad annunciare le date

Se non ci saranno recrudescenze del coronavirus, dopo un giugno ancora vuoto e un luglio non si sa come, settembre sarà un mese denso, ma già a fine agosto si prospettano due eventi di qualità: la terza edizione della rassegna letteraria sulla terrazza più scenografica di Firenze, a Villa Bardini, e la quarta edizione di «FloReMus», il festival di musica rinascimentale organizzato da L’Homme Armé

Leggi