Covid: imprese toscane in ginocchio, persi 7 miliardi nel 2020. Urgente un piano di rilancio

Nel 2020 la pandemia ha infatti cancellato 105  miliardi di euro di consumi, una cifra che, da sola, ha comportato una riduzione del PIL del 6,1%. A  stimarlo è Confesercenti. Relativamente alla Toscana questo significa che, se nel 2020, il calo dei  consumi è stimato in circa 7 miliardi di €, per il primo trimestre 2021 questo significa una ulteriore  contrazione stimata in 1,2-1,5 mld di € 

Leggi