Ucraina: 200 civili sotto le macerie a Borodyanka. Zelensky all’Onu: “Dov’è la pace che dovete garantire?”. Putin vuol affamare l’Italia

i sono i corpi di circa 200 civili sotto le macerie dei palazzi colpiti a Borodyanka dai bombardamenti russi. Il 24 febbraio siamo stati la prima città ad essere bombardata. Stiamo cominciando adesso a portare via i corpi perché i russi non lo hanno permesso. Putin vuol chiudere l’esportazione di cibo verso i paesi ostili: Italia compresa

Leggi