Ucraina: l’armata russa ha perso 50mila soldati fra morti e feriti. Lo dice la Gran Bretagna. E’ arrivato il momento di darci un taglio

Il capo di Stato maggiore della Difesa del Regno Unito stima che la grande armata russa avrebbe già perso almeno 50mila soldati, tra morti o feriti, dall’inizio della guerra giunta oramai al suo 144esimo giorno, caratterizzato da massicci ed intensi raid e attacchi missilistici, in particolare sul fronte sud-orientale

Leggi