Covid: l’Italia torna tutta gialla. Cambiano i parametri. Coprifuoco posticipato dal 24 maggio

Secondo il comitato tecnico scientifico, le restrizioni e le chiusure delle settimane scorse e con l’avanzamento della campagna vaccinale, la situazione sta nettamente migliorando. Un terzo degli italiani ha avuto almeno una dose. I dati settimanali che saranno validati dalla cabina di regia nelle prossime ore confermano dunque il progressivo anche se lento miglioramento della situazione epidemiologica, con l’Rt a livello nazionale che rimane stabile (tra 0.8 e 0.9) e un calo in tutte le regioni dell’incidenza e dei ricoveri, sia nelle terapie intensive che nei reparti ordinari

Leggi