Pensioni: spunta quota 41 con tetto. Tridico: “E’ la strada giusta”. Ma Landini boccia “opzione uomo”

Nel pacchetto delle decisioni del nuovo governo c’è la riforma delle pensioni: con il superamento della Fornero. Spunta ‘Quota 41’, ma con una soglia di età. Appare invece meno percorribile la strada di una cosiddetta “Opzione uomo”, con la possibilità di andare in pensione a 58 anni (aspettando comunque un anno di finestra mobile) in base al solo sistema contributivo

Leggi