Vaccini: Ue-Pfizer, nuovo contratto per un miliardo e 800 milioni di dosi

La presidente della commissione Europea, Ursula Von der Leyen, scrive su twitter dicendosi: «Felice di annunciare che la Commissione europea ha appena approvato un contratto per 900 milioni di dosi garantite più 900 milioni di opzioni con Pfizer-BioNTech per il 2021-2023. Seguiranno altri contratti e altre tecnologie per i vaccini». L’auspicio? Che di questa montagna di dosi ne arrivi una buona parte anche in Italia, e in particolare in Toscana

Leggi