Fiorentina, Vlahovic: «Sempre grazie a Prandelli e Ribery»

In un’intervista a Dazn, Dusan Vlahovic si è aperto: ringraziando Prandelli e Ribery per la sua crescita esponenziale. Ecco le sue parole: «Le offerte estive? Ragiono con il cuore, non con il cervello. E ringrazio Prandelli che mi ha tolto dalla melma. Non mi reputo un tipo arrogante ma quando gioco non conosco né madre né padre. Per me il campo è vita o morte, è importante credere in se stessi»

Leggi

Fiorentina: «Non è stato il peggior piazzamento». Ma 40 punti sono il minimo post fallimento

«I 40 punti ottenuti – scrive la Fiorentina – rappresentano sicuramente un risultato lontano dalle aspettative che tutti avevamo pronosticato a inizio campionato, anche se per chiarezza e verita’ il tredicesimo posto non rappresenta come erroneamente riportato da alcuni media, il peggiore risultato nella storia della FIORENTINA dal fallimento a oggi (dimenticandosi del 2004/05 -16°posto e del 2018/19 -16°posto come indicano la Lega Serie A e le classifiche ufficiali)»

Leggi

Fiorentina: Prandelli si è dimesso. Addio amaro. Torna Beppe Iachini

Colpo di scena alla Fiorentina: Cesare Prandelli si è dimesso da allenatore. Dopo la dichiarazione di stanchezza fatta dopo la partita di Benevento e anche dopo la rinuncia alla conferenza stampa del post Fiorentina-Milan, si era capito che per l’ex ct della Nazionale, tornato sulla panchina viola lo scorso novembre al posto di Beppe Iachini, si fosse rotto qualcosa. Proprio Iachini ora tornare alla guida della Fiorentina

Leggi

Fiorentina battuta dal Milan (2-3) dopo essere andata in vantaggio. Ribery risponde a Ibra, ma non basta. Pagelle

Milan in vantaggio dopo 9′ minuti con Ibra, lasciato solo da Quarta. Péarweggio di Pulgar su straordinaria punizione. Viola che ribaltano il risultano in avvio di ripresa con Ribery. M;a devono cedere alla qualità dei cambi del Milan: chwe trova il 2-2 con Brahim Diaz e vince con una prodezza di Chalanoglu. Infortunio a Dragowsky, nel finale del primo tempo, sostituito da Terracciano

Leggi

Fiorentina-Milan (domenica, ore 18, Sky): Vlahovic sfida Ibra. E i rossoneri lo vogliono. Formazioni

E’ diventato l’oggetto del desiderio del Milan, Vlahovic. Che lo vorrebbero per avere un ricambio affidabile per Ibrahimovic. E per farsi desiderare ancora di più, Vlahovic, dovrà segnare anche ai rossoneri. Prandelli ha qualche dubbio: per esempio fra Eysseric e Castrovilli. Smentite dall’allenatore le voci di liti e incomprensioni con Amrabat e Biraghi

Leggi

Fiorentina: grande vittoria a Benevento (1-4). Tripletta di Vlahovic. E gol di Eysseric. Pagelle

Finalmente esplode Vlahovic con una sontuosa tripoletta. E finalmente la Fiorentina rivince in trasferta. Un 1-4 netto, semmai con un po’ di batticuore nella prima mezz’ora della ripresa. Ma prestazione decisamente buona. La seconda vittoria in trasferta di questo campionato. La prima impresa  allo Stadium di Torino: era il 22 dicembre, tre giorni prima di Natale. La replica oggi, 13 marzo, a qualche settimana da Pasqua

Leggi