Scandicci: travolta da un pancale, operaia muore dopo un mese. Inchiesta della procura. Cordoglio di Giani

Non ce l’ha fatta, Tiziana Bruschi: è morta dopo essere stata travolta da un pancale a settembre nella ditta di Scandicci dove lavorava. Aveva 58 anni ed è deceduta a Firenze in seguito ai traumi riportati nell’incidente. Secondo quanto ricostruito dai giornali, la donna e’ stata travolta da un pancale carico di merce caduto da un’altezza di circa tre metri. La procura di Firenze ha aperto un fascicolo

Leggi

Giornalisti: minacce di morte a Controradio, 40enne identificato. La soddisfazione dell’Ast

E’ stato perquisito dalla Digos, oggi 15 settembre 2021, un 40enne residente in provincia di Lucca, nell’ambito di un’inchiesta della procura di Firenze che lo vede indagato con l’accusa di essere l’autore di un messaggio vocale con minacce di morte inviato il 6 agosto scorso all’emittente Controradio. La soddisfazione del simdacato dei giornalisti

Leggi

Firenze, fallimenti e frode fiscale: arrestati 24 imprenditori e 5 professionisti. Sequestrati beni per 40 milioni

Sono 29 gli arresti eseguiti, oggi 27 luglio 2021, dalla Guardia di Finanza di persone ritenute responsabili, a vario titolo, di presunta associazione criminale per reatifallimentari e tributari. Sequestrati anche patrimoni per oltre 40 milioni di euro. Le esecuzioni sono avvenute nelle province di Firenze, Arezzo, Prato, Grosseto, Rovigo e Vibo Valentia

Leggi

Firenze: procura chiede processo per genitori di Renzi e sorella. L’accusa: reati fiscali

La procura di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio dei genitori di Matteo Renzi, il padre Tiziano e la mamma Laura Bovoli, e di sua sorella Matilde. L’accusa: dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni parzialmente inesistenti e dichiarazione infedele. Tiziano Renzi e Laura Bovoli figurano amministratore di fatto e legale rappresentante dalla società di famiglia Eventi 6 srl. Per gli stessi reati è stato chiesto il processo per Matilde Renzi

Leggi

Spese elettorali: Procura chiede rinvio a giudizio di Enrico Rossi. Replica: «Calcolo sbagliato»

Per l’ex presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, la procura di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio. L’accusa è di falso ideologico nell’ambito di un’inchiesta su presunte irregolarità nelle spese sostenute nella campagna elettorale per le elezioni regionali del 2015. Chiesto il processo anche per il commercialista Luciano Bachi, in qualità di suo mandatario elettorale. L’udienza preliminare è fissata per il 20 maggio 2021

Leggi

Cacciata di casa perchè lesbica: la procura di Firenze apre un’inchiesta

Ha aperto un’inchiesta, la procura della Repubblica di Firenze, sul caso di Malika, la ragazza di 22 anni, residente a Castelfiorentino, che nei giorni scorsi ha raccontato di essere stata cacciatra di casa dalla famiglia perchè si era innamnorata di una donna. La magistratura vuole far luce sulle umiliazioni subite in famiglia dopo il coming out, per aver annunciato ai genitori di essere innamorata di una coetanea

Leggi