Irpef: nel 2013 un quarto dei contribuenti ha pagato solo 55 euro. E quasi la metà degli italiani figura senza reddito

Nonostante gli sforzi e le esultanze di Renzi, Padoan e Orlandi la lotta all’evasione e all’elusione è lungi dall’esser sconfitta. L’analisi dei redditi dichiarati nel 2013 mostra che oltre la metà degli italiani sarebbero sotto la soglia di povertà, mentre il 60% dei contribuenti non supera i 1.100 euro netti al mese. Il Governo dovrebbe porre fine a questo scandalo e non continuare a vessare pensionati e lavoratori a reddito fisso

Leggi

Redditi di parlamentari e ministri: Matteo Renzi dichiara 98 mila euro l’anno, Luca Lotti 93 mila. Più ricchi Denis Verdini (Forza Italia) 101 mila e Valeria Fedeli (Pd) 162 mila

Sul sito www.parlamento.it si possono reperire le dichiarazioni dei redditi dei nostri politici, parlamentari e ministri. In assenza di Berlusconi la palma del più ricco spetta a Antonio Angelucci, imprenditore della sanità, di Forza Italia. Fra i ministri il più facoltoso è Pier Carlo Padoan. I redditi dei toscani

Leggi