Vaccini, Figliuolo ordina alle Regioni: «Dal 3 giugno dosi a tutte le fasce d’età». Anche nelle aziende

Via libera ai vaccini per tutti. Dal 3 giugno le Regioni potranno somministrare dosi a tutte le fasce di età vaccinabili, ricorrendo a tutte le potenziali risorse, comprese le strutture aziendali. Nelle scorse settimane oltre 700 aziende avevano dato la propria disponibiltà ad effettuare vaccinazioni non appena il Piano lo avesse disposto. Ma il possibile impiego di queste strutture sarà deciso in base ai piani regionali

Leggi

Vaccini, Figliuolo alle Regioni: «Coinvolgere più medici»

Il generale Figliuolo riparte all’attacco. E indica alle Regioni un nuovo piano per i vaccini. Invitando soprattutto ad aumentare in maniera graduale il contributo assicurato da medici di Medicina generale, pediatri di libera scelta, farmacisti ed altri operatori del Servizio sanitario nazionale alle vaccinazioni giornaliere, mantenendo, in una fase intermedia e di transizione dello sviluppo del piano, completamente operativi gli hub vaccinali

Leggi

Dl covid, le Regioni a Draghi: coprifuoco alle 23 e scuole superiori con maggiore presenza

Non è solo la Lega di Salvini a contestare le scelte del governo in tema di coprifuoco (da far partire alle 23 e non alle 22) e sulla scuola. Oggi, 22 aprile 2021, è addirittura la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha deciso di inviare una lettera al Presidente del Consiglio per sottoporre alla sua attenzione le proposte prioritarie prima della pubblicazione del provvedimento

Leggi

Covid, ristoranti, bar, cinema, palestre: le proposte delle Regioni per riaprire

Negli esercizi di ristorazione che prevedono posti a sedere non si consuma al banco dopo le 14.00. Nei locali al chiuso vanno rispettati i due metri di distanza, all’aperto si riduce a un metro: in entrambi i casi va tenuta la mascherina quando non si è seduti. Tra le altre misure, la consultazione online del menu, il contingentamento degli ingressi in modo che la capienza del locale assicuri il mantenimento di almeno due metri di distanza

Leggi