Sangue infetto in Toscana: «Fare presto, il virus non aspetta»

Qualcosa non torna nella vicenda del sangue infetto da epatite C, scoperto in Toscana, dove la Regione ha assicurato l’assenza di rischio di contagio. Il Comitato Vittime Sangue Infetto chiede l’intervento della magistratura per chiarire se ci possano essere state accidentali trasfusioni di globuli rossi contagiosi in ignari pazienti. E dice no alle indagini interne della Regione «dove coincidono controllore e controllato».

Leggi

Ciclismo: la Toscana potenzia il sistema sanitario per i mondiali

Nella settimana dei mondiali di ciclismo, dal 22 al 29 settembre, la Regione potenziare il proprio sistema sanitario. Una cabina regia, un comitato operativo, e una serie di azioni sui territori per potenziare e assicurare l’ordinaria assistenza sanitaria alla popolazione residente e ai molti spettatori che arriveranno in Toscana per i mondiali. E’ previsto il coinvolgimento di oltre un milione e mezzo di spettatori lungo il percorso.

Leggi

Sanità, Rossi: «Colpo basso l’esclusione della Toscana dalle regioni di riferimento»

Alla Toscana si è voluto tirare un colpo basso. Fino ad un certo punto era l’Emilia ad essere esclusa dal novero delle Regioni di riferimento. Poi siamo stati noi a ritrovarci fuori. Per di più i nostri bilanci sono certificati. Così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi a proposito dell’esclusione della Toscana dalle regioni prese a riferimento per definire qualità e appropriatezza di costi e servizi sanitari.

Leggi