Coronavirus, Conte: no emergenza fino al 31 luglio. Multe da 400 a 3mila euro. Bozza di decreto

L’emergenza non sarà prorogata al 31 luglio. Giuseppe Conte ha precisato che quella data è solo la cornice, la data limite, per la vicenda coronavirus. L’augurio è invece che la normalità possa tornare molto prima. Pene più severe per chi non rispetta le restrizioni: le multe potranno variare da 400 a 3mila euro. E c’è l’auspicio che gli scioperi possano rientrare

Leggi