Mugnai: «Perchè ho lasciato Forza Italia. Sfida al Centro con Brugnaro e al fianco di Draghi»

Con la firma dello scorso 26 maggio 2021, dell’atto notarile per la costituzione del Comitato Promotore è nato formalmente Coraggio Italia, il progetto politico di Luigi Brugnaro, sindaco di Centrodestra della città di Venezia. Un contenitore di Centro nel perimetro ovviamente del Centrodestra, orientato al sostegno del Governo Draghi, che riunisca tutte quelle forze moderate, liberali ed europeiste, oggi orfane

Leggi

Draghi: «Con la Libia nuovi accordi». Poi difende Tripoli sui migranti. E dal Pd lo attaccano

Infrastrutture, energia, scambi culturali e migranti: questi i principali dossier sul tavolo dei due premier. Con un obiettivo, scandito dallo stesso Dabaiba: la riattivazione dell’Accordo di amicizia del 2008 firmato da Silvio Berlusconi e Muammar Gheddafi. L’aria è cambiata a Tripoli e dintorni. Il ritorno alla stabilità si comincia a sentire sebbene gli episodi di violenza non siano certo debellati

Leggi

Firenze: morto Paolo Bartolozzi, già eurodeputato e consigliere regionale. Il ricordo di Mugnai

Se n’è andato a 63 anni, dopo una malattia, o addirittura un calvario durato sei mesi, Paolo Bartolozzi, già eurodeputato e consigliere regionale della Toscana. E’ stato a lungo un protagonista della scena politica, in Toscana e a Bruxelles. Stefano Mugnai lo considerava un maestro e un mentore. Il ricordo di Antonio Mazze, presidente del Consiglio regionale. E del cronista

Leggi

Governo Draghi: aperture di Berlusconi e Di Maio. Conte: «Non sono un ostacolo»

C’è stata una doppia apertura, al presidente incaricato Draghi, a poche ore dall’avvio del primo giro di consultazioni. Arriva da Berlusconi e Di Maio. Il presidente di Fi avverte il centrodestra che la scelta di Mattarella per l’ex presidente della Bce «va nella direzione che abbiamo indicato da settimane: quella di una personalità di alto profilo istituzionale attorno alla quale si possa tentare di realizzare l’unità sostanziale delle migliori energie del Paese»

Leggi

Elezioni Toscana: centrodestra in piazza della Repubblica per Susanna Ceccardi. Con Salvini, Meloni e la voce di Berlusconi (Foto)

«Visto che non possono più ignorarci, visto che non ci possono più deridere perchè siamo tanti e abbiamo proposte serie che loro non hanno adesso possono solo combatterci, ma si sono svegliati troppo tardi. Adesso andiamo a vincere», ha gridato Susanna Ceccardi chiudendo il comizio in piazza della Repubblica strapiena di gente e di bandiere. Accanto a lei Matteo Salvini, Giorgia Meloni, Antonio Tajani

Leggi