Carcere di Sollicciano, troppi detenuti

Firenze: protesta terminata a Sollicciano. Detenuti convinti a rientrare nelle celle

«La situazione nel carcere fiorentino di Sollicciano è tornata alla normalità dopo che otto detenuti erano saliti sul tetto della struttura per protestare contro alcuni provvedimenti di un magistrato di sorveglianza. Il presidente del tribunale di sorveglianza e il provveditore regionale sono infatti prontamente intervenuti, convincendo i detenuti a interrompere la protesta». Lo comunicano i sottosegretari alla Giustizia Francesco Paolo Sisto e Anna Macina, e il capo del Dap Bernardo Petralia

Leggi

Firenze: protesta a Solliciano. Otto detenuti sul tetto del carcere dopo aver dato fuoco ai materassi

Otto detenuti, ristretti nella dodicesima sezione di Sollicciano, sono saliti sul tetto del carcere per protesta: hanno incendiato i materassi delle loro celle, poi hanno divelto le inferriate delle finestre del locale docce riuscendo ad arrampicarsi sul tetto del penitenziario dove si trovano tutt’ora. Lo rendono noto i sindacati di polizia penitenziaria con il vice segretario generale Osapp, Giuseppe Proietti Consalvi, e il segretario generale della Uilpa, Gennarino De Fazio

Leggi

Firenze, corpi fatti a pezzi in valigia: Dorina Pasho pronta a sottoporsi al Dna. Si cerca una quarta valigia

Dorina Pasho, figlia della coppia albanese scomparsa nel 2015, è pronta a sottoporsi alla prova del Dna per stabilire sei i due corpi ritrovati, a pezzi, nelle valigie verosimilmente lanciate nel campo vicino a Sollicciano. Intanto è in corso una ripulitura dalle sterpaglie, dalla vegetazione spontanea e dai detriti il tratto di scarpata lungo la superstrada Firenze-Pisa-Livorno

Leggi

Firenze, cadaveri in valigia vicino a Sollicciano: spunta un tatuaggio. Ricerche con cani molecolari

Sono molte le ipotesi avanzate dagli investigatori sulle tre valigie con resti umani, ossia i cadaveri di un uomo e di una donna fatti a pezzi dopo l’uccisione, verosimilmente a coltellate, e abbandonati nel campo vicino al carcere di Sollicciano. Un tatuaggio sul corpo dell’uomo potrebbe aiutare a risalire all’identità. Ma le domande alle quali si tenta di dare risposte sono davvero tante

Leggi

Firenze: terza valigia con resti umani. Mistero: vittime uccise a coltellate e fatte a pezzi

C’è una terza valigia con resti umani nello stesso campo alla periferia di Firenze dove nei giorni scorsi ne erano state trovate altre due con parti del cadavere di un uomo. Secondo gli inquirenti i resti di questa terza valigia sarebbero verosimilmente riconducibili ad un’altra persona. La scoperta è stata fatta questo pomeriggio nel corso di un nuovo sopralluogo da parte dei carabinieri

Leggi