Ciao Napoli, addio Juve: bianconeri “asfaltati” al Maradona (5-1). Pagelle

Juve asfaltata da un Napoli stellare. Bianconeri travolti dai colpi di Osihmen e Kvara. E tuttavia la reazione bianconera c’è stata e Di Maria ha fatto la voce grossa. La squadra di Allegri ha così riaperto la gara, attaccando con pericolosità gli avversari. Partita godibile, combattuta. Il gol di Rrahmani nelle ripresa ha assicurato il successo alla capolista facendo crollare, con il quarto gol di Osimhen (doppietta, in totale 12 gol) il mito difensivo bianconero

Leggi

Commisso all’attacco: “Torreira non mi manca. Ho salvato Amrabat. Vlahovic? Un affare cederlo. Ma voi sapete solo criticare”

Che cosa ha detto il Presidente? Cinque cose cose in estrema sintesi: non sente la mancanza di Torreira; lui ha salvato Amrabat rilanciandolo; la cessione di Vlahovic è stata un affarone per la società; Firenze sa solo criticare e i giornalisti fiorentini, sotto questo aspetto, sono lo specchio della città. Spalletti ha sbagliato a montare tutta la scena

Leggi

Fiorentina: fermato il Napoli (0-0). Ma è mancato di nuovo il gol decisivo. Grande Amrabat. Pagelle

Evvai: la Fiorentina ferma il lanciatissimo Napoli. E avrebbe anche potuto batterlo se non fosse per l’endemica, indescrivibile, inaccettabile sterilità in attacco. Nella ripresa, quando lo squadrone di Spalletti ha dato l’impressione di cedere, Barak ha avuto la possibilità di far vedere le sue qualità in zona gol. Ma il suo tiro è finito a lato di poco

Leggi

Empoli: rimontona col Napoli (3-2). Pinamonti protagonista. Spalletti vede sfumare lo scudetto dalle sue parti. Pagelle

Grande rimonta dell’Empoli contro il Napoli di Spalletti, che vede sfumare le ultime possibilità di scudetto proprio dov’è nato e vive. In svantaggio di due reti al 7′ della ripresa, per via dei gol di Mertens e Insigne, l’Empoli accorcias al 35′ con Henderson, poi pareggia e addirittura vince, fra il 40′ e il 43′ con doppietta di Pinamonti

Leggi

Grande Fiorentina: vince a Napoli (2-3). Segna il trio meraviglia: Gonzalez, Cabral, Ikonè. Lezione di gioco a Spalletti. Pagelle

L’impresa arriva quando meno te lo aspetti: la Fiorentina gioca la partita quasi perfetta a Napoli e la vince, nonostante i tentativi di rimonta della squadra di Spalletti. Che subisce una lezione di calcio a tutto tondo. E soprattutto i gol di quel trio meraviglia che io sostengo debba essere l’attacco fisso della Fiorentina: Gonzalez, Cabral e Ikonè

Leggi