San Casciano Val di Pesa (Firenze): guida e telefona, ma il vigile non gli contesta subito l’infrazione. Multa annullata

La vicenda accadde a San Casciano Val di Pesa (Firenze) dove un agente municipale multò il conducente di un’auto in transito perché l’avrebbe visto parlare al cellulare. Però non lo fermò per contestargli la trasgressione. Dunque il destinatario, assistito dall’avvocato Fabio Generini di Firenze, ha fatto ricorso. Vincendo

Leggi