Djokovic implacabile: vince di nuovo Wimbledon (3-1). Ma lode a Matteo Berrettini, in gioco fino in fondo

Implacabile Nole Djokovic. Niente da fare per Matteo Berrettini. Il tennista romano è stato battuto in finale a Wimbledon da Novak Djokovic in quattro set, 6-7, 6-4, 6-4, 6-3, in tre ore e ventiquattro minuti. Per Djokovic è il sesto titolo. Novak Djokovic e’ il Re della 134esima edizione del singolare maschile di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam, disputata sui campi in erba dell’All England Club di Londra

Leggi

Italia a Wembley (ore 21, Rai 1), Berrettini a Wimbledon (ore 15, Tv 8 e Sky): forza azzurri nella «special sunday»

Italia alla conquista di Londra su due fronti: per una di quelle domeniche sportive che di certo sono speciali e possono perfino diventare storiche. La finale di Euro 2020 nel cacio contro la favorita Inghilterra e l’ultimo atto di Wimbledon, il più prestigioso torneo di tennis del mondo, dove Berrettini dovrà trovare la partita perfetta, e chissà se basterà contro Djokovic

Leggi