Covid, Firenze: i sindaci difendono la zona rossa. I dati delle terapie intensive

«La decisione di mantenere per una settimana l’intero territorio provinciale di Firenze in zona rossa – scrivono i 41 sindaci della Città metropolitana – è stata presa in piena sintonia fra tutti e 41 i sindaci della Città Metropolitana insieme al presidente della Regione Eugenio Giani, dopo attente valutazioni basate sui dati della pandemia nel nostro territorio, con particolare attenzione all’aumento dei contagi e dell’occupazione dei posti letto e delle terapie intensive negli ospedali»

Leggi

Covid, Toscana: ospedali pieni e rischio zona rossa fino al 27 aprile. Prato provincia più in difficoltà

La curva dei contagi non accenna a scendere e la pressione ospedaliera ha toccato livelli preoccupanti. Negli ultimi 7 giorni, infatti, la Toscana ha registrato un tasso di contagio di 273 casi ogni 100.000 abitanti, 23 punti sopra la soglia, in peggioramento rispetto a venerdi’ quando era 260. In testa nella classifica delle province piu’ in difficolta’ c’e’ Prato, con un indice di 422 casi, il piu’ alto di tutta Italia

Leggi