Articoli sul tema ‘Teatro di Rifredi’

Cosa fare di giorno e di sera

Week end 27-28 aprile a Firenze e in Toscana: spettacoli, eventi, mostre

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura, Spettacolo, Tecnologia

La Mostra dell’Artigianato alla Fortezza, la Mostra dei fiori al Giardino dell’Orticultura, l’apertura per un mese del Giardino dell’Iris a Piazzale Michelangelo, «Viktor und Viktoria» con la Pivetti al Teatro Verdi, l’ultimo spettacolo della stagione 2018-2019 al Teatro di Rifredi, il Festival delle religioni, gli ultimi giorni di apertura del Parco dei tulipani a Scandicci, la Mostra mercato dell’artigianato della Valtiberina ad Anghiari

Da mercoledì 24 a sabato 27 aprile, ore 21

Firenze: al Teatro di Rifredi «Storia d’amore e di calcio» di e con Michele Santeramo

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Si racconta del primo campionato di calcio clandestino della storia. Si gioca in un paese del Sud, tra squadre composte da immigrati. Chi vincerà la finale governerà sulla malavita e sulle attività illecite per un anno … Lo spettacolo conclude  la stagione teatrale 2018-2019; sul palco con l’attore e drammaturgo pugliese, ci Sergio Altamura, che eseguirà dal vivo le musiche originali che ha composto per l’occasione.

Da martedì 16 a venerdì 19 aprile, ore 21

Al Teatro di Rifredi va in scena «L’ospite – una questione privata», in prima nazionale

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Orchestrando un gioco a tratti beckettiano e con tinte alla Tarantino, Ciro Masella, che firma anche la regia, e Aleksandros Memetaj, nella pièce di Oscar De Summa, si contendono strenuamente il torto e la ragione, il ruolo del buono e quello del cattivo, sul confine malfido e sempre meno netto fra bene e male

In scena fino a domenica 31 marzo 2019

Firenze: al teatro di Rifredi avvincono e divertono le «Animalesse» intelligenti di Lucia Poli

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

In un serrato atto unico nel quale il tempo vola, l’attrice si metamorfizza seguendo le invenzioni di alcuni autori fra i più originali del Novecento: dall’astuta Pompona, gallina ovaiola-milf di Palazzeschi, all’elegante scarafaggio femmina di Patricia Highsmith alla pantegana di Benni, passando per il thriller mozzafiato con protagonista felina sempre di Patricia Highsmith e l’horror con jena di Leonora Carrington

Da martedì 19 a giovedì 21 marzo ore 21

Firenze: al Teatro di Rifredi si vedono «Le opere complete di William Shakespeare in 90 minuti (in versione abbreviata)»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Come condensare le 37 opere di Shakespeare a noi note nel tempo di una partita? Come raccontare Amleto in 43 secondi? Ci sono riusciti Adam Long, Jess Winfield e Daniel Singer: l’originalissima commedia ha debuttato nel 1987 al Fringe Festival di Edimburgo ed è rimasta per ben nove anni al Criterion Theatre di Londra, prima di essere tradotta in molte lingue. Nella versione italiana saranno in scena Fabrizio Checcacci, Roberto Andrioli e Lorenzo Degl’Innocenti