Dopo la batosta dei nerazzurri al San Paolo

Inter travolta a Napoli (4-1). Ora deve battere l’Empoli. Speranza per la Fiorentina

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

Ora i nerazzurri devono asolutamente battere l’Empoli nell’ultima giornata per accedere alla Champions. La proprietà cinese pare assai contrariata per la batosta di Napoli: Spalletti e i giocatori rischiano gosso in caso di mancanza di qualificazione per l’Europa che conta. La Fiorentina potrebbe avvantaggiarsi di questa situazione

L'accorato appello del sindaco

Fiorentina, Nardella: «Domenica tutti al Franchi per aiutare la squadra». Silenzio dei Della Valle

di Ernesto Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Sport, Top News

«Ora – è l’appello del sindaco – tutta la città deve unirsi, tirare fuori tutte le energie che ha per abbracciare questa squadra. Domenica tutti al Franchi, tifosi e non tifosi, non deve restare nemmeno un posto libero». Si parla di voler richiamare Pioli, ma è una bufala. Domenica Fiorentina-Genoa per la salvezza, come 41 anni fa

Cinque sono turisti sudafricani

Il Cairo: esplosione colpisce bus turistico, 17 feriti. Fonti ufficiali parlano di un ordigno

di Paolo Padoin - - Cronaca, Top News

Il CAIRO – Dando una versione semi-ufficiale dell’attentato compiuto al Cairo, fonti della sicurezza egiziane hanno sostenuto che cinque turisti dell’Africa del sud, a bordo di un bus turistico, sono rimasti feriti in seguito all’esplosione di un ordigno che era stato piazzato sul ciglio della strada. L”esplosione è avvenuta nei pressi di piazza Elremaya, precisano […]

Sesta sconfitta consecutiva della gestione Montella

Fiorentina sull’orlo della serie B. Battuta anche a Parma (1-0). Montella espulso, rischia la squalifica. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

Squadra a rotoli, magari anche sfortunata: traversa di Chiesa e palo di Milenkovic. Ma è fatale un autogol di Gerson che devia in rete un colpo, più di naso che di testa, di Scozzarella. Ora diventa decisiva la partita di domenica prossima, 26 maggio, al Franchi, contro il Genoa. Forse senza Montella: che ha spaccato un cartellone con un pugno, ferendo un inserviente

Intervistato da Repubblica

Luciano Benetton: «Dopo Ponte Morandi, torno a metterci la faccia. Non siamo razza padrona»

di Ernesto Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Economia, Focus, Reportage, Top News

«Dal governo ci hanno subito accusato ingiustamente, senza conoscere le cose. Qualcuno aveva interesse ad attaccare la politica dei precedenti governi. Siamo stati additati come una famiglia di avidi speculatori: dalli ai Benetton. E capisco che in tanti, in buona fede, ci abbiano pure creduto. Davanti a quelle accuse orribili, in tv, ho persino temuto per la sicurezza dei ragazzi, dei miei nipoti. Fortunatamente non è accaduto nulla, perché la gente che ci conosce non si è fatta contagiare da quell’odio così ingiusto»