Per evitare possibili situazioni di panico dopo gli attentati di Parigi

Terrorismo, la Fiorentina ai tifosi: «Non fate esplodere petardi alla partita»

di Redazione - - Primo piano, Sport, Top News

Domenica prossima 22 novembre allo stadio Franchi il derby contro l’Empoli. La società viola raccomanda a tutti attenzione e calma per non alimentare possibili allarmismi legati alle tensioni per i fatti della capitale francese di venerdì 13 novembre

Dopo gli attentati di Parigi scattano controlli più rigorosi

Terrorismo: serie A blindata già da sabato 21 e domenica 22 novembre. Per stadi e musei il governo vara un nuovo piano di sicurezza

di Paolo Padoin - - Cronaca, Primo piano, Sport, Top News

Anche le autorità italiane, nonostante le rassicurazioni del ministro Alfano che non ci sono segnali di attacchi immediati, provvedono ad innalzare il livello di controllo sui luoghi dove c’è maggior concentrazione di persone, come stadi e musei.

Nelle scorse settimane se ne facevano 450 al giorno. Oggi la media è di appena 170

Firenze, meningite: vaccinazioni in netto calo. L’Asl: «Fate il vaccino subito, prima che arrivi l’influenza»

di Redazione - - Cronaca, Primo piano, Top News

«L’appello ai cittadini fra gli 11 e i 45 anni – spiegano le autorità sanitarie – è di fare la vaccinazione antimeningococco quadrivalente nel più breve tempo possibile, per essere protetti prima dell’inizio dell’epidemia influenzale»

Nel Salone dei Cinquecento, per i 150 anni dall'insediamento del Parlamento in città. E' stato nominato, poi, nel pomeriggio, accademico della Crusca

Firenze capitale, Mattarella a Palazzo Vecchio: «Uniti contro la guerra globale, non ci piegheremo al terrorismo»

di Domenico Coviello - - Cronaca, Politica, Primo piano, Top News

«Firenze è città di pace – ha sottolineato il Capo dello Stato – anche io voglio ricardare Giorgio La Pira, che 60 anni fa con i suoi incontri del Mediterraneo aveva compreso l’importanza del ‘mare nostro’ e del dialogo interreligioso»

Il prefetto Lambert illustra il piano di sicurezza

Terrorismo, Euro 2016, la Francia nel dubbio: rinviare la competizione? Alcuni giocatori dicono di aver paura. Ma le autorità rassicurano: si giocherà

di Paolo Padoin - - Cronaca, Primo piano, Sport, Top News

Le grandi competizioni presentano sempre aspetti molto delicati, in particolare in un Paese come la Francia, adesso nel mirino degli estremisti islamici. Non pochi giocatori dicono apertamente di aver paura. Ma l’opinione generale è che non si deve fare il gioco di chi minaccia