Dopo le attrici un altro di nero vestito: 23 anni dopo

Molestie sessuali: l’attore Schaech accusa Zeffirelli. Il figlio Pippo: «Fango solo per vendetta»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Spettacolo, Top News

Johnathon Schaech nel 1994 ottenne una qualche notorietà interpretando «Storia di una capinera» con la regià di Zeffirelli che ora accusa di averlo molestato sessualmente. Ma il figlio adottivo del regista, Pippo Corsi Zeffirelli, respinge decisamente le accuse e afferma che si tratta solo di una vendetta postuma dell’attore: fatto doppiare perchè aveva problemi alla gola

Spot contro il vizio. E incassi grazie al vizio

«Chi non fuma sta una favola». Campagna del ministero con Frassica (ma il tabaccaio è lo Stato)

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Lente d'Ingrandimento, Salute e benessere

«Chi non fume sta una favola», nuova campagna contro il tabagismo del Ministero della salute che ha preso il via oggi, 10 gennaio, con Nino Frassica come testimonial. Ossia uno che afferma di non essere mai stato fumatore

Data storica: 4 gennaio 1958

Sputnik-1: sessant’anni fa si chiuse la prima avventura nello Spazio. Poi la corsa verso la luna

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Cultura, Eventi, il Blog di Sandro Bennucci, Tecnologia, Top News

Lo Sputnik, il cui nome significa compagno di viaggio, satellite, era una piccola sfera lucida di metallo, dal diametro di 58 centimetri, realizzata in una lega di alluminio e dotata di quattro lunghe antenne. Al suo interno custodiva strumenti scientifici, ovvero due radiotrasmettitori della potenza di un Watt, che funzionavano su due frequenze diverse ed emettevano entrambi segnali della durata di 0,3 secondi

Gli avvenimenti degli ultimi 12 mesi in tutt'Italia

2017, un anno di cronaca: dall’attentato di Capodanno all’accusa delle studentesse ai carabinieri

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Top News

Un anno cominciato con l’attentato di Firenze, proseguito con la tragica  valanga di Rigopiano e culminato con il rientro in Italia della salma di Vittorio Emanuele III Sono tanti gli eventi di cronaca: come i delitti di Igor, catturato otto mesi più tardi in Spagna

Dopo il voto che ha visto il premier sconfitto

Catalogna: Rajoy apre al dialogo. Ma non incontrerà Puigdemont. Indipendentisti alla carica

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica

«Io – ha aggiunto ai cronisti il premier spagnolo – dovrei incontrare Ines Arrimadas, la capolista di Ciudadanos, che ha vinto le elezioni. Ciudadanos è arrivato primo ieri ma i partiti indipendentisti hanno la maggioranza assoluta nel Parlamento».

Se n'è andato un politico capace di lasciare segni concreti

Altero Matteoli: suo il progetto per l’Arno. Che prevede anche il rialzo della diga di Levane

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Lente d'Ingrandimento, Politica

E’ morto in un tragico scontro proprio su quella Aurelia, con i pericolosissimi incroci a raso, che lui aveva proposto di trasformare in autostrada o, almeno, di mettere in sicurezza. Ma io ricordo un’altra grande battaglia di Matteoli ministro: il progetto per l’Arno. Che ora va avanti

Svolta storica

Brexit, accordo fra Juncker e May: «Diritti garantiti ai cittadini Ue». Costo per Londra: 40 miliardi

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Top News

La Commissione Ue raccomanda al Consiglio europeo a 27 di dichiarare che è stato fatto progresso sufficiente sui diritti dei cittadini, il conto del divorzio e la questione irlandese nella prima fase dei negoziati dell’articolo 50 sulla Brexit. Ora spetta al vertice a 27 del 15 dicembre decidere. Giudizio positivo di Paolo Gentiloni

Prima partita il 14 giugno

Mondiale di Russia 2018: ecco gli 8 gironi e il calendario delle partite (ma che tristezza senza l’Italia!)

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

il via con Russia-Arabia Saudita. Per i tifosi di calcio nazionali, praticamente tutta l’Italia, questo sorteggio è stata un’altra frustata. Gli esponenti della Federcalcio, invece di mettere mano a una seria riforma, mirata a rilanciare anche la Nazionale, continuano a fare melina