Una figura di melma mondiale

Olimpiadi: l’Italia rischia l’esclusione. Conte e Spadafora firmino il decreto. E vadano a casa!

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Eventi, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Sport, Top News

Se la sanzione dovesse restare, il 23 luglio prossimo l’Italia non potrà sfilare sotto la bandiera italiana. Ai Giochi, in caso di vittoria, non verrebbe suonato l’inno di Mameli, le divise sarebbero neutrali, senza scritta Italia o Ita. Non basta: ai Giochi in Giappone parteciperebbero solo atleti italiani qualificati e a titolo individuale e non le squadre. Esclusi anche i giornalisti, che non avrebbero accrediti

Gli sforzi per evitare le elezioni

Governo, Conte al bivio: chiama Renzi o si dimette. Appello di Marcucci

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Il governo di Antonio Conte è arrivato al bivio: se non ricuce con Matteo Renzi, facendo un patto di legislatura fino al 2023, non ha altra strada che salire al Colle e dimettersi. Gli appelli al premier perchè chiami il leader di Italia Viva si fanno pressanti. L’ultimo in ordine di tempo è di Andrea Marcucci

Tre punti preziosi dopo una partita-battaglia

Fiorentina soffre ma batte il Crotone (2-1). Gol di Bonaventura e Vlahovic. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

Ha vinto la Fiorentina, ma dopo una partita-battaglia, una lotta vera per non retrocedere. Il merito dei viola è quello, dopo la batosta di Napoli, di aver indossato il vestito dell’umiltà. In vantaggio di due gol alla fine del primo del primo tempo, grazie due bei gol di Bonaventura e Vlahovic, la Fiorentina ha dovuto tener duro, fin quasi a barricarsi nella ripresa

Stop agli spostamenti non essenziali

Paesi Ue: frontiere aperte ma test e quarantena per i viaggi. Nascono in Europa zone rosso scuro

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Ursula von der Leyen: «Al fine di mantenere le nostre frontiere interne e esterne aperte, servono misure mirate che ci mantengano in sicurezza. Dobbiamo ridefinire la nostra mappatura per individuare le aree ad alto rischio, introducendo una categoria rosso scura. Alle persone che partono da zone rosse scure possono essere chiesti test prima di partire e la quarantena dopo l’arrivo. Tutti i viaggi non essenziali devono essere altamente scoraggiati»

Le incertezze che pesano sull'Esecutivo

Governo verso il rimpasto. Conte in poltrona, ma con bomba sotto?

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Lente d'Ingrandimento, Politica, Salute e benessere, Top News

Saranno determinanti, per il premier Giuseppe Conte, i prossimi quindici giorni. Entro i quali dovrà fare un rimpasto, oppure, detta in termini più raffinati, avrà l’obbligo di rafforzare la squadre di governo, come vuole il Pd. Tenendo conto anche delle istanze di Renzi, che è comunque fondamentale per la sopravvivenza del governo: altrimenti, sui vari provvedimenti, non ci sarà più certezza al momento dell’approvazione degli atti in Aula, soprattutto al Senato

Percorso a ostacoli per il Premier

Governo traballante al Senato: 156 sì, 140 no,16 astenuti. Nencini soccorre Conte a tempo scaduto

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Alla fine Giuseppe Conte ottiene la maggioranza semplice: 156 sì, 140 no, 16 astenuti. Ossia al di sotto della maggioranza che è di 161. Ma è una maggioranza fragilissima e per nulla qualificata. Con due voti arrivati addirittura a tempo scaduto: Nencini e Ciampolillo non avevano votato e hanno soccorso Conte in extremis. A favore anche due fuoriusciti di Forza Italia e i tre senatori a vita

L'esito del voto a Montecitorio

Governo, Conte: fiducia alla Camera con 321 sì. Ma strada stretta al Senato (diretta Rai dalle 9,30 di martedì)

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Ha ottenuto la fiducia alla Camera, il governo di Giuseppe Conte, nonostante l’astensione di Italia Viva. Ci sono stati 321 sì, 259 no, 26 astenuti. C’è stato, a  favore del governo, anche qualche voto in libera uscita. La copnta al Senmato, in dikretta Tv

Comunicato della società

Fiorentina: tema Franchi chiuso. Replica di Commisso alla nota del Mibact: «Ora qualcuno trovi i soldi»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Cultura, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Sport, Top News

Per la Fiorentina, il tema Stadio Franchi per la Fiorentina è chiuso. E’ quanto si legge in una nota del club viola in riferimento alla comunicazione ricevuta oggi da parte del Mibact a firma del direttore generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio. Commisso: immagino che la burocrazia italiana e tutti coloro che si sono spesi per salvare il Franchi trovino i soldi necessari al comune per ristrutturare lo stadio