Vittoria in trasferta dopo sette mesi

Fiorentina: Natale in Chiesa. Fede piega il Milan a San Siro con un gol-capolavoro. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

I viola resistono bene nel primo tempo, grazie a una grande difesa: bravissii Lafont, Milenkovic e Vitor Hugo. Poi la prodezza di Federico con un gol da quasi trenta metri che è da incorniciare. E per Santo Stefano arriva il Parma

Dopo un lungo tiramolla in Aula

Manovra: bufera al Senato contro il governo. Il voto sul maxiemendamento slitta a stasera

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Top News

Voto slittato a oggi, sabato 22 dicembre.  Opposizioni all’attacco perchè il governo ha saltato la discussione in commissione, volendo portare il paccone direttamente in Aula. Il Pd ha occupato simbolicamente l’emiciclo. Forza Italia ha annunciato che resterà in Aula pur senza partecipare al voto. Il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha invitato il governo e la maggioranza a rispettare le istituzioni e il Senato in particolare.

Manovra: nuove tasse, aumento Iva, taglio alle pensioni d’oro, imposte sui giochi (sparisce il Totocalcio). Stangata di governo!

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Pensioni d’oro: cinque le fasce individuate: tra i 100mila e i 130 mila l’aliquota marginale di riduzione sarà del 15%, che salirà al 25% per la fascia 130mila-200mila e ancora al 30% per le pensioni fra i 200mila e i 350mila. Per le pensioni fra i 350mila e i 500mila l’asticella sale al 35% e oltre i 500mila euro arriverà al 40%. La misura sarà in vigore per cinque anni

Nell'incontro istituzionale per gli auguri

Monito di Mattarella alle alte cariche dello Stato: «Tutti rispettino la Costituzione»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica

«Al Parlamento, espressione e interprete della sovranità popolare – ha detto il Capo dello Stato – è affidato il ruolo centrale nella democrazia disegnata dalla Costituzione. Ruolo che contrassegna ogni democrazia parlamentare e che va rispettato e preservato per non alterare l’essenza di ciò che la nostra Carta definisce e prescrive».

La manovra del governo Lega-5stelle

Ecotassa: costerà da 1.100 a 2.500 euro sulle auto nuove. Chi dovrà pagare

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Top News

Il conto più salato è per i veicoli che superano i 250 Co2 g/km ed è pari a 2.500 euro. Lo prevede un emendamento alla manovra presentata dai relatori. Secondo un elenco stilato da Quattroruote nella prima fascia di veicoli rientrano anche i modelli Qubo, Doblo’ e la 500 L Cross della Fiat

Protesta vibrata nel mondo dell'auto

Ecotassa cambia: colpirà suv e auto di lusso. Ma il governo non ha le idee chiare

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Top News

Molte cose sono ancora da chiarire, ad esempio quali siano le auto di lusso da tassare e con che metodo si misurerà tale appartenenza. Il restringimento dell’ecotassa solo su suv e auto di lusso dovrebbe portare a un conseguente restringimento anche della platea dell’ecosconto per le auto a basse emissioni

L'indagine dei carabinieri del Nas

Sanità: irregolare una mensa scolastica su tre. L’allarme del ministro Giulia Grillo

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Salute e benessere, Top News

Nas dei Carabinieri

I risultati del monitoraggio di controllo condotto dai carabinieri del Nas dall’inizio di questo anno scolastico. Sanzioni pecuniarie sono state erogate per oltre 576mila euro e sequestrate oltre 2 tonnellate di alimenti. «Cibi scaduti, gravi carenze igieniche, perfino topi e parassiti: un film dell’orrore», afferma il ministro Giulia Grillo

Manovra, Renzi: «Figuraccia del governo, ma Ue accetti la retromarcia del deficit al 2,04%»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Top News

«E’ molto triste – spiega l’ex premier – che chi detiene le leve della comunicazione utilizzi questi sotterfugi di bassa lega, ovvero passare dal parlare del 2,4% di deficit al 2,04% “per cercare di fregare i cittadini, come è accaduto ad esempio nelle chat interne del Movimento Cinque Stelle che valorizzavano Conte»