Firmato l'accordo via al mercato

Fiorentina: il giovedì di Commisso. Juve in pressing su Chiesa. E Montella vuole restare

di Sandro Bennucci - - Approfondimento, Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport, Top News

In queste ore legali e uomini di fiducia delle parti stanno limando gli ultimi dettagli. Una volta chiuso con la firma l’accordo, di persona da parte dei contraenti o tramite avvocati, Commisso potrebbe poi decidere di venire a Firenze, nel weekend, per la sua prima uscita pubblica da nuovo proprietario della Fiorentina e nell’occasione incontrare anche il sindaco Dario Nardella.

La crisi è a un passo

Governo: scontro Conte-Lega sullo sblocca cantieri. Il premier se ne va. Casus belli per far saltare il banco?

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Poco dopo il messaggio alla Nazione, con il monito che se non c’è accordo fra chi sostiene il governo lui è pronto a salire al Quirinale per dimettersi, Giuseppe Conte si trova in mezzo a un tornado:  la Lega si rifiuta di ritirare l’emendamento che sospende per due anni il codice degli appalti. Si tratta di una proposta di modifica al dl sblocca cantieri

L'arrivo dell'imprenditore a Milano-Linate

Fiorentina: Commisso è sbarcato in Italia. Per trattare con i Della Valle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Top News

Commisso, informalmente, ha fatto sapere di avere a cuore le sorti della Fiorentina, tanto che incaricherà Barone di occuparsi delle questioni pratiche, per impostare la nuova società. Antognoni dovrebbe essere il pilastro, anche dal punto di vista tecnico, dal quale ripartire. Pantaleo Corvino dovrebbe essere arrivato alla fine del suo mandato

Il messaggio per la Festa della Repubblica

2 giugno, Mattarella: «Democrazia incompatibile con ricerca del nemico». Mercoledì la lettera dell’Ue

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

L’Italia potrebbe essere sanzionata. Si dice che, in quel caso, Salvini farebbe cadere il governo. Lunedì Conte incontrerà Di Maio e lo stesso Salvini per ottenere garanzie, soprattutto dal leader della Lega. Intanto c’è stato un caloroso abbraccio tra il presidente del Consiglio e il vicepremier leghista, durante il ricevimento per la festa della Repubblica ai Giardini del Quirinale. Il messaggio del Capo dello Stato ai prefetti

Governo in confusione

Ue: Tria invia la lettera di risposta. Via i tagli al welfare dopo lo sfogo di Di Maio

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Top News

Nel testo finale salta il rifermento ai tagli al welfare, che avevano fatto irritare Di Maio e i pentastellati. Alla fine il passaggio viene sfumato e si indica in modo più generico che «il governo sta elaborando un programma complessivo di revisione della spesa corrente comprimibile e delle entrate, anche tributarie»

Giallo nel governo

Tria all’Ue: «Meno spesa per Reddito e Quota 100. E no aumento Iva». Ma Di Maio lo smentisce

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Il ministro Tria scrive una lettera a Bruxelles rassicurando l’Ue sulle buone intenzioni dell’Italia, soprattutto di voler tagliare reddito di cittadinanza e quota 100 e senza aumentare l’Iva. Ma il vicepremier Di Maio insorge: non ne sapevo nulla, noi non taglieremo niente. Con quante voci parla questo governo?

Il sindaco alle prese con problemi nuovi

Firenze, Nardella: giunta quasi pronta. Ma c’è il nodo vicesindaca (Del Re, Giachi o Bettini?)

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Cultura, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Riguardo agli assessori, scontata la conferma di Sara Funaro, Andrea Vannucci e Federico Gianassi. Mentre Giovanni Bettarini, già assessore all’urbanistica, avrebbe voluto restare fuori, magari puntando a un ruolo più tecnico. Ma anche gli alleati (Nencini e Toccafondi) reclamano posti

Resa dei conti nel governo

M5S: processo a Di Maio per frenare i malumori. Conte chiede la fiducia a Salvini

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano

Il premier, Giuseppe Conte, chiede la fiducia a Salvini: vuol sapere se deve continuare a stare a Palazzo Chigi o no. Per questo pensa a un vertice con lo stesso Salvini e con Di Maio per capire a che punto siamo dopo lo tsunami che ha travolto il Movimento 5 stelle nel voto per le europee. Di Maio nell’occhio del ciclone: vogliono che lasci i troppi incarichi e potrebbero meterlo sotto tutela