Avrebbe compiuto 90 anni a settembre

Firenze: cultura in lutto per la scomparsa di Giuliano Borselli, presidente dell’«Antica Compagnia del Paiolo»

di Roberto Ariani - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa
Giuliano Borselli

Giuliano Borselli (terzo da sinistra) in un recente incontro con il sindaco di Firenze Dario Nardella

FIRENZE – Lutto nell’arte fiorentina per la scomparsa di Giuliano Borselli, storico presidente dell’«Antica Compagnia del Paiolo». È morto nelle prime ore di oggi 13 luglio, per le complicazioni di un recente ricovero ospedaliero. Avrebbe compiuto 90 anni nel prossimo mese di settembre 2015. Chi lo ha conosciuto ha visto in lui un animatore culturale e un vero fiorentino, che ha lascia un segno importante nelle iniziative culturali e artistiche della città.

I funerali si terranno mercoledì 15 luglio alle ore 9,30 nella chiesa San Lorenzo a Serpiolle. Da domani 14 la salma sarà esposta alle Cappella del Commiato dalle 9 alle 19,30.

«Esprimo il mio più sentito cordoglio per la morte di Giuliano Borselli – ha scritto Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale della Toscana – è una perdita per tutta Firenze e per l’Antica Compagnia del Paiolo, di cui Borselli, storico presidente, è stato vero e proprio motore». «Ricordo che proprio un anno fa – prosegue Giani – la Compagnia lo ha festeggiato con uno speciale Paiolo d’onore per i 50 anni di appartenenza al sodalizio. In quell’occasione, gli venne anche consegnato un quadro con la dedica ‘La tua Firenze’, come paiolante storico».

 

Tag:

Roberto Ariani

Roberto Ariani

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.