Da giovedì 29 ottobre 2015

Cinema: «Belli di papà» con Diego Abatuantuno (TRAILER)

di Marianna Feo - - Spettacolo

Stampa Stampa
Belli di papà

Belli di papà

«Belli di papà» esce oggi al cinema, giovedì 29 ottobre 2015. Un film – per la regia di Guido Chiesa (Quo Vadis, Baby?, 2008) – che «metterà alla prova» i tre figli del protagonista, Diego Abatantuono, che gli servirà per tutta la vita.

TRAMA: Vincenzo (Diego Abatantuono) è un imprenditore di successo, all’improvviso vedovo, che deve badare a tre figli ventenni: Matteo (Andrea Pisani), Chiara (Matilde Gioli) e Andrea (Francesco Di Raimondo). I ragazzi, però, vivono senza senso e ignari di qualsiasi senso di responsabilità. Vivono alla leggera, lontani dai doveri e dalla voglia di guadagnarsi la vita. Il padre tenta dunque di riportarli alla realtà con una messinscena: fa credere ai figli che l’azienda di famiglia sta fallendo per bancarotta fraudolentaLa famiglia si rifugia così in una vecchia casa di famiglia in Puglia e per sopravvivere, Chiara, Matteo e Andrea dovranno cominciare a fare qualcosa che non hanno mai fatto prima: lavorare.

RECENSIONE: Si tratta di una commedia trainata da un Diego Abatantuono un po’sarcastico, che riesce ad interpretare il personaggio del padre rendendolo vero. E l’essere affiancato da giovani attori, aiuta il film a trasmettere credibilità nel pubblico. Anche Francesco Facchinetti, nel ruolo del fidanzato della figlia, arricchisce di spontaneità della storia. «Belli di papà» è una trama attuale, basata sul rapporto tra padre e figli che resta il più delle volte sospeso in una specie di limbo dove i sacrifici dell’uno verso gli altri si sfaldano nel niente.

SCHEDA E TRAILER:

GENERE: Commedia

ANNO: 2015

REGIA: Guido Chiesa

SCENEGGIATURA: Giovanni Bognetti, Guido Chiesa

ATTORI: Diego Abatantuono, Francesco Facchinetti, Andrea Pisani, Antonio Catania, Matilde Gioli, Marco Zingaro, Barbara Tabita, Uccio De Santis, Niccolò Senni, Francesco Di Raimondo

PRODUZIONE: Colorado Film

DISTRIBUZIONE: Medusa Film

FOTOGRAFIA: Federico Masiero

MONTAGGIO: Claudio Di Mauro

PAESE: Italia

DURATA: 100 minuti

Tag:,

Marianna Feo

Marianna Feo

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.