I movimenti di questori che interessano la Toscana

Lucca: Alessandro Giuliano è il nuovo questore. Si insedia domani 11 maggio

di Sergio Tinti - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

giuliano

LUCCA – E’ Alessandro Giuliano il nuovo Questore di Lucca, e si insedierà domani negli uffici di viale Cavour. Figlio d’arte, il padre Boris fu commissario di Polizia, ucciso dalla mafia nel lontano 1979, il dottor Alessandro Giuliano, 49 anni, ha prestato servizio a Roma e a Napoli, è stato capo della Squadra Mobile di Padova e successivamente di Venezia e di Milano, da domani, neo promosso, sostituisce Vincenzo Ciarambino, trasferitosi a Brescia circa 1 mese fa. Sue, tra le altre cose, le indagini sul serial killer Michele Profeta e, a Venezia, quelle sulla mala del Brenta.

FIRENZE – Costantino Capuano, già capo di gabinetto alla Questura di Firenze, promosso questore è destinato a dirigere la Polizia stradale del Trentino Alto Adige, con sede a Bolzano. Non sarà la prima volta che il dr. Capuano  andrà a dirigere reparti inquadrati, considerato che ha maturato pregresse  esperienze di servizio al  Reparto Mobile. A sostituirlo la dr. Elisa Cozza, primo dirigente, attuale direttore della Scuola Allievi Agenti di Spoleto.

 

Sergio Tinti

Sergio Tinti

già Comandante Polizia Stradale della Toscana
sergio.tinti@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.