Dieci seggi al centrosinistra, 4 a Grillo, 3 al Pdl, uno a Monti

Ecco chi sono i senatori toscani della prossima legislatura

di Marco Bastiani - - Politica

Il neo senatore Claudio Martini

Il neo senatore Claudio Martini

FIRENZE – In Toscana i dati del Senato indicano il centrosinistra primo al 43 per cento, con un sensibile calo rispetto alle ultime politiche dove aveva sfiorato il 52 per cento. In termini reali si tratta di una emorragia di circa 300mila voti. Il boom del Movimento 5 Stelle è arrivato anche nella regione con il 22.5 per cento, il centrodestra è al 21.2 per cento, mentre la coalizione di Monti è poco sopra la soglia dell’8 per cento.

Stando così le cose in Senato il centrosinistra toscano prende 10 seggi (9 al Pd e uno a Sel), Beppe Grillo ne conquista quattro seggi, tre il centrodestra, tutti a favore del Pdl, mentre la lista di Mario Monti ne prende uno.

In base a questo schema i senatori toscani per il Pd saranno Valeria Edeli, Claudio Martini, Maria Grazia Gatti, Rosa Maria Di Giorgi, Andrea Marcucci, Manuela Granaiola, Laura Cantini, Donella Mattesini e Marco Filippi. Entrerà anche la capolista di Sel Alessia Petraglia, mentre per i grillini andranno al Senato Laura Bottici, Alessandra Bencini, Maurizio Romani e Sara Paglini. Per il Pdl (considerando che Silvio Berlusconi dovrebbe scegliere un altro collegio) passeranno Altero Matteoli, Denis Verdini e Riccardo Mazzoni. Per la Lista civica di Mario Monti, se Pietro Ichino sceglierà un altro collegio, dovrebbero entrare al Senato Stefania Giannini.

 

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: