Fiorentina, ora i tifosi credono al terzo posto

Il sorriso di Vincenzo Montella dopo il pareggio di Torino

FIRENZE. Con i risultati dell’ultimo turno, il sogno Champions League è tornato attuale in casa Fiorentina. Anche perché dopo la vittoria di Bergamo, l’entusiasmo è di nuovo alle stelle e domenica pomeriggio contro il Torino è probabile che il Franchi offra di nuovo un grande colpo d’occhio.

A proposito, il turno che si giocherà nel prossimo week end potrebbe essere molto favorevole per la squadra di Montella: a sbrigare la pratica granata non dovrebbe essere così problematico, mentre il Milan sarà di scena sul campo della capolista Juventus, ormai a un passo dallo scudetto.

Tanto più che ieri sera nel posticipo con il Napoli la formazione di Allegri è sembrata un po’ stanca dopo il grande girone di ritorno e innervosita dai diversi problemi di spogliatoio, leggi la squalifica di Balotelli che difficilmente sarà ridotto e il caso El Shaarawi tenuto fuori a sorpresa dal tecnico livornese.

Insomma, i 4 punti che la Fiorentina deve ancora recuperare non appaiono un gap così irrecuperabile anche alla luce del calendario che strizza l’occhio ai viola, che rispetto al Milan hanno anche gli scontri diretti a favore. Oggi la squadra ha goduto del secondo giorno di riposo concesso dall’allenatore anche come premio del successo in casa dell’Atalanta: domani il ritorno a lavoro, giovedì pomeriggio l’abbraccio dei tifosi ai Gigli dove – dalle 18 – gli uomini di Montella si presteranno a foto ed autografi di rito.

Fiorentina


Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080