Skip to main content
Fiorentina vs Torino (Foto Riccardo Sanesi)

“Viola, credi nel terzo posto”: e Viviano lo scrive su twitter

FIRENZE. La pazza vittoria sul Torino e la concomitante sconfitta del Milan sul campo della Juventus campione d’Italia “in pectore” hanno fatto esplodere un entusiasmo pazzesco a Firenze. La voglia di Champions League si respira ovunque, in città. E tutti si sono armati di un calendario per capire chi ha il cammino più difficoltoso tra viola e rossoneri.

Il quoziente sembra abbastanza simile, ma adesso il club milanese ha paura. Altrimenti Adriano Galliani oggi non avrebbe parlato delle grandi italiane dimenticando (volutamente?) la Fiorentina. Emiliano Viviano lo ha anche scritto su Twitter: “Ora siamo a meno 1 dal Milan…crediamoci!”.

Nel suo post il portiere viola è anche tornato sul match contro i granata ammettendo che la Fiorentina abbia rischiato. Il primo ad esserne consapevole è proprio Montella, che ieri in sala stampa era nero nonostante il successo. Stamattina aveva un po’ sbollito l’arrabbiatura, anche perché sarà premiato come miglior tecnico della A di marzo, ma lui non  ha partecipato alla festa della squadra andata in scena ieri sera in un noto locale fiorentino.

Evidentemente il tecnico è già concentrato sulla sfida di domenica prossima a Genova, in casa di quella Samp guidata dal suo predecessore Delio Rossi. I blucherchiati non hanno più niente da chiedere al campionato ma visto come finì lo scorso anno tra l’allenatore romagnolo e il club viola (i pugni a Ljajic sono ancora vivi nelle menti di tutti) venderanno di sicuro cara la pelle.

Lo sprint decisivo, insomma, è già iniziato: da ieri Montella sa di poter contare anche su attori fin qui non protagonisti come Mati Fernandez, El Hamdaouoi e Romulo: il gol decisivo per l’incredibile successo con il Torino lo hanno confezionato loro tre, a testimonianza che in questa entusiasmante stagione della Fiorentina può succedere di tutto. Ma quasi sempre con il lieto fine.

Fiorentina, Montella


Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741