Farmaci gratis, come trovarli

Misericordia di viale dei Mille
Misericordia di viale dei Mille
Misericordia di viale dei Mille

FIRENZE – Parte oggi, sabato 8 maggio, la raccolta dei medicinali non scaduti e non più utilizzati dalle famiglie, come scatole aperte e blister integri, per distribuirli a chi non si può permettere di acquistarli in farmacia. L’iniziativa, “Aiuto Farmaci”, parte dal Centro Missionario Diocesano di via degli Agli che, per la raccolta dei farmaci, si appoggerà a tutte le Misericordie di Firenze – Firenze, Ponte di Mezzo, Varlungo, Rifredi –  e alle associazioni di volontariato di pubblica assistenza aderenti all’Anffas.

E’ la prima volta che viene effettuata un’iniziativa simile in modo così capillare. La raccolta è già operativa e il cittadino, a partire già da oggi, può rivolgersi al Centro Missionario di via degli Agli o chiedere informazioni alle singole Misericordie.

«I nostri volontari sono impegnati quotidianamente nell’assistenza e nel sostegno alle persone in difficoltà, non potevamo di certo esimerci da questa iniziativa – ha detto il provveditore della Misericordia di Firenze Andrea Ceccherini -. Certo del grande cuore di questa città, invito i fiorentini ad aiutarci a raccogliere i medicinali affinché possano essere donati a chi non può permettere di curarsi».

Andrea Ceccherini, provveditore della Misericordia di Firenze
Andrea Ceccherini, provveditore della Misericordia di Firenze

Non è tutto: la Misericordia di Firenze comunica che oltre alla raccolta dei farmaci, apre i propri ambulatori anche per visite gratuite specialistiche per persone che ne hanno bisogno e non possono permettersi di pagarle. Come fare? E’ sufficiente recarsi alla sede della Misercordia del Duomo, farsi rilasciare un’autorizzazione dall’ufficio del provveditore e infine prendere un appuntamento.

L’iniziativa “Aiuto Farmaci” è patrocinata dal Comune di Firenze con il contributo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. I box di raccolta sono stati sistemati nella sede della Misericordia in piazza Duomo, nelle Sezioni di Oltrarno, Mille e Ponte di Mezzo e nei locali degli Ambulatori di vicolo degli Adimari 1, di viale dei Mille 32, di via del Sansovino 176 e di piazzetta Valdambra 8. Quando il contenitore sarà pieno i farmaci verranno portati al Centro Missionario in via degli Agli.

sanità


Sandro Addario

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080