Se Jovetic accetta gli azzurri Gomez più facile

Fiorentina, i tanti intrecci di mercato con il Napoli

di Massimiliano Mugnaini - - Sport

 

Pradè deve rintuzzare l'attacco del Napoli per Mario Gomez

Pradè deve rintuzzare l’attacco del Napoli per Mario Gomez

L’asse Firenze-Napoli è quanto mai caldo. E non solo meteorologicamente parlando. Cerchiamo di capire l’intreccio di mercato che comprende i club di Della Valle e di De Laurentiis. Gli azzurri hanno soldi freschi da spendere, per gli oltre 60 milioni che arriveranno nelle loro casse dalla cessione al Paris Saint Germain. Il primo obiettivo del  Napoli è Dzeko, ma sarebbe più semplice arrivare a Jovetic.

Se il montenegrino accettasse l’offerta campana il gioco sarebbe fatto: il presidente azzurro verserebbe al club viola 27 milioni che, sebbene da viale Fanti si affannino a continuare a defnire slegati i due affari, sarebbero subito reinvestiti per Mario Gomez. Il problema però è che il Napoli ha messo gli occhi anche sul “Torero”.

Lui, Gomez, ha dato da tempo la sua parola a Pradè e preferirebbe di gran lunga Firenze a Napoli, ma i bavaresi ovviamente vogliono girarlo alla società che lo pagherà di più e la Fiorentina per ora non sale oltre i 12 milioni di euro. Insomma, se Jovetic si togliesse di testa la Juve e accettasse la corte di  Benitez, “innamorato” di lui fin dai tempi della famosa doppietta al Liverpool in Champions League, il cerchio si chiuderebbe nel migliore dei modi per i viola: diversamente le schermaglie rischiano di andare avanti ancora a lungo.

Occhio però, perché i soldi buoni per Gomez potrebbero arrivare anche da Ljajic, sebbene in giornata Galliani abbia confermato che il giocatore gli piace ma non che sia un obiettivo del Milan: bisognerà attendere il colloquio del giovane serbo dell’inizio della prossima settimana con i dirigenti della Fiorentina, quando la squadra sarà già nel pre-ritiro di Montecatini Terme dove resterà fino a sabato prossimo.

A parte quelli che hanno terminato più tardi la loro stagione per gli impegni con le rispettive Nazionali, i viola lunedì mattina risponderanno tutti alla convocazione di Vincenzo Montella, compreso quelli definiti in esubero. Ma insieme ai vari Cassani, Olivera e Vargas, probabilmente non ci sarà Felipe che, di rientro dal prestito al Siena, forse ha trovato un’altra squadra: il Parma. Manca solo il comunicato ufficiale che libererà la Fiorentina di un altro ingaggio pesante, vicino al milione di euro.

Tag:, ,

Massimiliano Mugnaini

Massimiliano Mugnaini

Giornalista
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: