Mercoledì 24 la seconda tappa di Omega Festival

Musica: Gran Galà verdiano alla limonaia di Villa Strozzi

di Marco Gemelli - - Cultura, Eventi

Schermata 07-2456493 alle 16.11.39

Non solo le arie più belle della trilogia di Verdi (La Traviata, Il Rigoletto e Il Trovatore), ma anche le più conosciute sinfonie e i preludi tratti dal Nabucco, Il Ballo in maschera e La Forza del Destino: ad eseguire le musiche del “cigno di Busseto” sarà l’orchestra Nuova Europa diretta da Alan Freiles, mentre il parterre degli interpreti vede come interpreti internazionali  i soprani Isabelle Ange (vincitrice del concorso  Omega 2013), Myrto Bocolini e Simonida Miletic, mentre il ruolo di tenore sarà retto da  Aureliano Grimaldi di Santelena.

Il soprano Isabelle Ange

Il soprano Isabelle Ange

E’ un vero e proprio omaggio a Giuseppe Verdi, quello allestito dall’associazione Omega come seconda tappa del Festival lirico 2013. Dopo il debutto alla villa medicea di Artimino, dichiarata patrimonio mondiale dall’Unesco, l’appuntamento è per mercoledì 24 luglio alle 21,30 nell’anfiteatro della Limonaia di Villa Strozzi (via Pisana, 77), spazio verde immerso nel parco, raggiungibile sia con la tramvia che con bus n. 6 e 27. Per gli organizzatori, reduci dal successo della Tosca in Palazzo Vecchio, si tratta del secondo appuntamento con l’Omega Festival 2013, la rassegna di opere liriche e concerti che fino all’inizio di settembre andrà in scena in alcune delle strutture di maggior pregio in tre province toscane (Firenze, Prato e Siena). La scelta dell’omaggio a Verdi non è casuale, dal momento che quest’anno si festeggiano i 200anni dalla nascita del compositore di Busseto.

 

Giuseppe Verdi

Giuseppe Verdi

Le tappe successive del Festival saranno ancora all’anfiteatro della Limonaia di Villa Strozzi (Madama Butterflyil 26 luglio e il concerto di Susanna Rigacci il 3 settembre), al castello di Monteriggioni (Traviata, il 2 agosto), a Casole d’Elsa (Pagliacci, 11 agosto), a Villa San Carlo Lago di Montepiano (Madama Butterfly, 19 agosto) e all’auditorium di Santo Stefano al Ponte (La buona novella di Fabrizio De Andrè, il 31 agosto).

Biglietto unico 15 euro, abbonamento Gran Galà + Madama Butterfly a 30 euro
Parcheggio adiacente all’ingresso.  Bus Navetta anche con prenotazioni.
Prevendita presso Box office(055.210804) e Limonaia di Villa Strozzi

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: