Skip to main content
Controlli antidoping del Nas, 25 sportivi positivi su 140 controlli

Doping, in due anni 87 arresti e 600 denunce

Controlli antidoping del Nas, 25 sportivi positivi su 140 controlli
Controlli antidoping del Nas, 25 sportivi positivi su 140 controlli

FIRENZE – La lotta al doping nell’ultimo biennio fa registrare numeri importanti. I carabinieri del Nas hanno smantellato organizzazioni criminali dedite all’approvvigionamento e commercio di medicinali vietati nella pratica sportiva. I numeri, dicevamo: 87 arresti e 589 denunce, oltre 100.000 dosi e 12.000 confezioni di farmaci vietati per doping sequestrati, per un valore commerciale di oltre 2 milioni di euro.

L’attività investigativa, precisa una nota del Nas, interessa il settore dello sport amatoriale/dilettantistico e le palestre. Nella pratica quotidiana gli inquisiti fanno da tramite tra lo sportivo-utilizzatore finale e i fornitori (per lo più stranieri) delle sostanze proibite, attraverso internet o mediante l’importazione clandestina. Il Nas, ora legittimato a richiedere verifiche anti-doping mirate su atleti, hanno compiuto controlli su 140 atleti di diverse discipline sportive, che hanno fatto emergere 25 positività di atleti del ciclismo, della pallamano, dello sci, del tennis e del rugby che sono risultati assuntori di eritropoietina, ormoni della crescita, diuretici, testosterone e corticosteroidi.

L’efficacia dei controlli, sottolineano i Nas, è oggi determinata dalle consolidate attività di intelligence degli ispettori investigativi antidoping e dalla professionalità degli ispettori medici della Federazione medico sportiva italiana, con i quali si è instaurata una forte collaborazione inter-istituzionale, allo scopo di contrastare il fenomeno del doping, tutelare la salute degli atleti e recuperare i valori etici dello sport decubertiano.

arresti, denunce, doping, nas


Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741