Skip to main content
Il luogo del tragico incidente

Muore travolta da un’auto parcheggiata senza freno

L'incidente e la foto della giovane filippina
L’incidente e la foto della giovane filippina

FIRENZE – E’ morta investita da un’auto che, senza nessuno a bordo, era stata parcheggiata senza essere frenata in una strada in discesa. Vittima una donna, è accaduto a Sovigliana in Lungarno Cesare Battisti, frazione di Vinci a pochi chilometri da Empoli. La giovane, una 27enne di origini filippine, Melanie Corte residente a Empoli, era in sella alla sua bicicletta quando la vettura l’ha travolta dopo aver percorso meno di cento metri dal punto in cui era stata lasciata in sosta.

Per la ragazza non c’è stato niente da fare. La giovane, che lavorava come baby sitter da una famiglia della zona ed era residente ad Empoli, stava tornando a casa in bici percorrendo la strada in senso inverso a quello in cui era parcheggiata la vettura. L’auto, che aveva preso velocità nonostante la strada sia soltanto in lieve discesa, l’ha centrata in pieno. Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Empoli ed un’ambulanza del 118, ma l’intervento dei sanitari è stato inutile.

La polizia stradale sta indagando se all’origine dell’incidente ci sia negligenza oppure un guasto all’impianto del freno.

Il luogo del tragico incidente
Il luogo del tragico incidente

118, auto, bici, Incidente stradale, investimento, polizia stradale


Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741