Skip to main content
Pasqual si è infortunato in Nazionale

Fiorentina, a Roma ci sarà anche capitan Pasqual

Batistuta oggi ha fatto visita ai Campini
Batistuta oggi ha fatto visita ai Campini

FIRENZE. La buona notizia l’ha data direttamente Manuel Pasqual, presente in Via del Gignoro per un evento benefico insieme a Marvin Compper. A Roma, il capitano sarà regolarmente a disposizione. «Se il mister mi fa giocare ci sono, sono a disposizione, ho recuperato dall’acciacco».

IL CAPITANO NON VUOLE PERDERE. Parole importanti, anche perché ci sono pochi dubbi che Pasqual scenda in campo: l’ufficializzazione , probabilmente domani pomeriggio alle 14,30 quando è in programma la conferenza stampa di Vincenzo Montella.  «Non dobbiamo perdere a Roma, dobbiamo restare attaccati alle prime. Loro – ha continuato l’esterno viola – sono una potenza. Ljajic? Non l’ho sentito, mesi fa ci ho parlato ed era tranquillo: spero sia nervoso domenica».

COMPPER TEME LA DIFESA GIALLOROSSA. Probabile che, qualora giochino perché nessuno dei due è certo del posto, a incrociare spesso il viola, domenica sia proprio Marvin Compper. Il tedesco ha voluto ricordare Nelson Mandela e poi, a sua volta, ha parlato del big match di domenica. «Sarà una partita difficilissima, speriamo di prendere almeno un punto. La Roma è molto forte in difesa, lavora tanto in quel reparto».

BATISTUTA AI CAMPINI. Magari ci vorrebbe Batitusta in campo, dalla parte viola ovviamente… Oggi il Re Leone, che si sta godendo gli ultimi spiccioli di vacanza della sua settimana fiorentina, ha fatto visita ai viola di Montella. Rilasciando poi alcune battute ai microfoni di Violachannel.tv.

IL RE LEONE SPINGE ROSSI. «Quella di Roma – la sua certezza – sarà una grande partita, divertente per i tifosi, aperta a ogni risultato». L’ex bomber viola ha però ha anche rimarcato come nella squadra viola di oggi ci sia un grande giocatore come Pepito Rossi, in grado di fare tanti gol.

IL TEMPO PASSA. Batistuta, poi, ha ovviamente fatto un accenno anche ai nuovi Campini. «Era da un bel po’ – ha rivelato – che volevo visitare il centro sportivo: ci sono palestra, piscina, tanti spogliatoi. Ho incontrato un sacco di gente che conoscevo, siamo tutti più vecchi».

MA TOTTI C’È SEMPRE. Tra i giocatori ormai non più con un’età verdissima, c’è anche Francesco Totti. Il capitano giallorosso continua a fare passi da gigante nel suo recupero dall’infortunio: oggi ha lavorato regolarmente con i compagni ma resta comunque molto difficile che domenica scenda in campo.

ANCHE DE ROSSI IN DUBBIO. In casa Garcia neppure De Rossi è al massimo ma è probabile che alla fine sia regolarmente al proprio posto assieme a Pjanic e Strootman nel centrocampo dei capitolini che saranno sicuramente orfani dell’altro ex viola, Balzaretti. Anche il tecnico giallorosso, domani, farà comunque chiarezza su disponibilità e intenzione per il big match dell’ora di pranzo all’Olimpico.

Batistuta, Fiorentina, Pasqual


Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741