Skip to main content
Validità illimitata per gli attestati rilasciati dal 1 gennaio 2013

Ticket, stop all’obbligo di rinnovo per gli over 65 esenti

Validità illimitata per gli attestati rilasciati dal 1 gennaio 2013
Validità illimitata per gli attestati rilasciati dal 1 gennaio 2013

FIRENZE – Stop all’obbligo di rinnovo annuale dell’autocertificazione per l’esenzione dal ticket sanitario per i cittadini ultra65enni. E’ stabilito in una delibera approvata dalla giunta della Regione Toscana, su proposta dell’assessore al diritto alla salute Luigi Marroni, con l’obiettivo di semplificare l’accesso all’esenzione e ridurre il disagio per molti cittadini anziani.

Gli attestati rilasciati a seguito di autocertificazione dal partire dal 1 gennaio 2013 avranno validità illimitata per gli ultra65enni esenti (con esenzione E01, E03, E04). I cittadini potranno avvalersene sotto la propria responsabilità, fino a quando permangono le condizioni di reddito/status attestate dall’autocertificazione stessa.

Questi i cittadini interessati dalle nuove misure: tutti i cittadini esenti ultra65enni con reddito complessivo del nucleo familiare non superiore a 36.151,98 euro (E01); pensionati ultra65enni percettori di assegno sociale (E03); i pensionati al minimo al compimento dei 65 anni, con reddito complessivo del nucleo familiare, riferito all’anno precedente, inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge e di ulteriori 516, 46 euro per ciascun figlio a carico (E04).

Restano fuori dall’ambito di applicazione i cittadini esenti per disoccupazione (E02), sempre tenuti ad autocertificare il diritto all’esenzione, i bambini fino ai 6 anni appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo fino a 36.151,98 e gli esenti E04 con età compresa tra i 60 e i 65 anni.


Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741