Skip to main content
Dopo il gol di Torino a Mario Gomez è tornato il sorriso

Fiorentina, Gomez visitato in Germania: punta alla finale di Coppa

Montella spera di riavere Gomez almeno per il Napoli
Montella spera di riavere Gomez almeno per il Napoli

FIRENZE. Mario Gomez rientrerà a Firenze dalla Germania solo la prossima settimana. Dopo l’infortunio di Napoli il tedesco è volato a Monaco di Baviera (anche) per farsi visitare dai medici di fiducia, quelli del Bayern e della nazionale. Il consulto ha comunque confermato la diagnosi dei sanitari viola: stiramento del legamento collaterale mediale.

IL REPORT. «Mario Gomez – si legge nel report del club viola – è stato sottoposto ad accertamenti radiologici e visita di controllo dal professo Muller a Monaco. L’esito della visita ha evidenziato un miglioramento significativo inerente alla stabilità del legamento collaterale , pur evidenziando una diminuzione del tono muscolare. A inizio della prossima settimana il calciatore sarà  sottoposto a nuovo controllo e da mercoledì prossimo riprenderà gli allenamenti a Firenze».

COPPITALIA. La speranza del club viola è quella di riaverlo a disposizione quanto prima: oggi comunque Gomez, parlando con Sky Sport News tedesco, ha dimostrato di pensare già al Mondiale: «Sono convinto che sarò in perfetta forma a giugno e luglio. Posso iniziare nei prossimi giorni per lavorare sul campo per quanto riguarda la resistenza. Ho ancora un sacco di tempo per entrare in perfetta forma».

AQUILANI. La speranza di Montella e dei tifosi viola è ovviamente quella che si rimetta molto prima, che sia pronto quanto meno per la finale di Coppa Italia cui manca un mese esatto. Ma, almeno stando alle parole di stamattina di Alberto Aquilani, per ora la squadra ci pensa il giusto: «Adesso l’obiettivo principale è quello di consolidare il quarto posto in classifica. Dopo tutto ciò ci sarà modo di concentrarsi anche sul mio eventuale rinnovo», le parole dell’ex romanista.

UDINESE. Dunque, da oggi, tutti concentrati sull’Udinese perché dopo due giorni di riposo la squadra è tornata a lavorare in vista del match di domenica (ore 15) al Franchi contro i friulani che saranno orfani della stella Di Natale, fermato da un problema fisico.

RECUPERI. In tal senso, in casa viola finalmente ci sono buone notizie: Compper, Anderson e soprattutto Pizarro sono i lieti rientri che Montella ha salutato oggi al centro sportivo. Perchè soprattutto il cileno si candida sin da ora a tornare in regia domenica prossima. Contro i friulani di Guidolin si potrebbe vedere un 4-3-3 con Alessandro Matri, alla ricerca della riscossa dopo i tanti errori sotto porta dell’ultimo periodo, ancora al centro dell’attacco. Ma per decidere la formazione Montella ha ancora tempo. Consapevole che stavolta qualche scelta potrà farla.

 

Fiorentina, Gomez, Montella


Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741