Fiorentina, le immagini dei tifosi in partenza per Roma: inizia la festa (VIDEO-FOTO)

[tube]http://www.youtube.com/watch?v=VNGBT1jWWD8, 625,350[/tube]

[tube]http://www.youtube.com/watch?v=tYdfjnOD_b0, 625,350[/tube]

[tube]http://www.youtube.com/watch?v=cUn_F4f_o64, 625,350[/tube]

FIRENZE. Sembra che allo stadio di Firenze ci sia la partita. In effetti è giorno di gara, peccato che si giocherà circa 9 ore più tardi e a 250 chilometri di distanza. Ma se la Fiorentina torna a disputare una finale (di Coppa Italia), tutto è possibile. E chi se ne importa  se il tempo certo non aiuta.

ANTICIPO. Chi andrà in pullman a Roma per la super-sfida con il Napoli inizia ad arrivare nella zona del Franchi intorno alle 11, anche se il primo pullman muoverà alla volta della capitale solo alle 12,30. Le forze dell’ordine hanno predisposto appositi parcheggi per chi deve lasciare il proprio mezzo privato, ma è troppa la voglia di esserci che in molti si presentano con largo anticipo. Tutti attenti a controllare per l’ultima volta di aver portato biglietto e tessera del tifoso, indispensabili per entrare all’Olimpico.

IMPERMEABILI. L’unico che sembra voler rovinare la festa ai tifosi viola è Giove Pluvio: piove incessantemente e a tratti diluvia. Ma il popolo viola sembra non accorgersene neppure: la piazza antistante la Maratona si colora presto di viola perché quasi tutti indossano l’impermeabile per ripararsi dall’acqua. Spuntano anche molti ombrelli, quelli multicolore.

GADGET. I circa 15.000 che affronteranno il viaggio in pullman hanno più o meno tutti già in dotazione qualche oggetto griffato Fiorentina, ma se qualcuno lo avesse dimenticato non ha problemi: nella zona del Franchi ci sono diversi venditori di gadget: bandiere, sciarpe, magliette e, visto il clima, K-Way che vanno per la maggiore.

 

PULLMAN. I pullman sono oltre 150, tutti rigorosamente numerati anche per evitare confusione tra i circa 15.000 che hanno scelto questo mezzo per andare a Roma. La maggior parte, quelli dell’Accvc, sono tutti parcheggiati nel piazzale dietro la Maratona, il punto dove c’è maggiore caos anche se il viale in teoria sarebbe chiuso al traffico e da utilizzare solo per i tifosi viola. Sulle fiancate degli autobus, la città da cui provengono. E da questo particolare si capisce quanto gli organizzatori si siano dati da fare per trovarli: arrivano praticamente da ogni parte del centro-nord Italia.

PARTENZA. Alle 12,30 la partenza del primo pullman, poi via via tutti gli altri, scortati dal massiccio servizio d’ordine di Polizia e Carabinieri. Anche la pioggia concede qualche minuto di tregua, ma il meteo, almeno in Toscana, continua a non promettere nulla di buono. I tifosi dentro gli autobus sembrano non accorgersene neppure: tanta è l’adrenalina e il senso di appartenenza come si percepisce dai primi cori cantati già a Firenze.

A FIRENZE. Il popolo dei tifosi in autobus si mischierà ben presto ai tanti mezzi privati già sull’Autostrada del Sole: in tutto saranno quasi 30.000 i fiorentini all’Olimpico, ma è ovvio che anche chi resterà in città non vorrà perdersi la partita in programma alle 21, in diretta Rai. In molti si ritroveranno nelle abitazioni private, ma il punto di aggregazione principale sarà la Stazione Leopolda dove il Comune ha allestito un maxi-schermo: previsto l’arrivo di circa 2.000 sostenitori viola.

FESTEGGIAMENTI. Chi resterà a Firenze spera di iniziare i caroselli per la vittoria subito dopo la fine del match, per proseguirli tutta la notte e sublimarli domani pomeriggio alle 16 quando al Franchi andrà in scena un allenamento a porte aperte. Comunque vada la partita. E comunque vada, in molti hanno assicurato che saranno, alle 2,40 di stanotte, alla stazione di Campo di Marte dove è previsto l’arrivo della squadra di ritorno da Roma. Con la speranza che la truppa viola abbia con sé la Coppa Italia.

 

Fiorentina, partenza, tifosi


Massimiliano Mugnaini

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080