Massa: bagno troppo caldo a bimbo di 8 mesi. Ricoverato con gravi ustioni

Il cacciatore è stato trasferito con l’elicottero Pegaso all’ospedale di Pisa
L'elisoccorso Pegaso
L’elisoccorso Pegaso

MASSA CARRARA – Ad appena 8 mesi un bimbo è rimasto gravemente ustionato per la temperatura troppa calda dell’acqua in cui faceva il bagnetto, accudito da un familiare. È accaduto oggi 22 maggio a Montignoso, in provincia di Massa.

Il bambino è stato ricoverato d’urgenza al pediatrico Meyer di Firenze, dove è stato trasportato dall’elisoccorso Pegaso. Ha riportato ustioni di secondo grado sulle gambe, sul torace e all’inguine.

I  genitori, spaventati dalle urla del piccolo, lo avevano portato al Pronto soccorso di Massa, ma i sanitari, vista la grave situazione, ne hanno immediatamente stabilito il trasferimento al Meyer. I medici fiorentini hanno poi fatto sapere che le condizioni del bambino sono gravi ma non allarmanti. I genitori sono stati tranquillizzati, anche se per il momento il piccolo resta ricoverato al Meyer.

bimbo, ospedale meyer, ustioni


Domenico Coviello

Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080