E centro storico preso d'assalto da una gran folla

Firenze: autunno dal sapore estivo, con 25-26 gradi. Uffizi, Forte Belvedere e Giardino dell’Orticoltura invasi da migliaia di visitatori

di Domenico Coviello - - Cronaca, Cultura

Coda agli Uffizi per l'apertura a ingresso libero

Coda agli Uffizi per l’apertura a ingresso libero

FIRENZE – Al Forte Belvedere alle 12 erano già stati staccati mille biglietti a titolo gratuito. Code di decine di metri sotto il colonnato degli Uffizi per visitare il museo, così come in via Ricasoli per poter ammirare il David all’Accademia. Folla in piazza Santissima Annunziata per il mercato e al Giardino dell’Orticoltura per la mostra di piante e fiori.

Così si presentava stamani 5 ottobre il centro di Firenze: a due settimane dal debutto ufficiale dell’autunno la temperatura massima è stata di 25-26 gradi, secondo i dati del consorzio metereologico regionale Lamma, e in tanti, fra turisti e fiorentini, ne hanno approfittato per invadere la città come in una domenica primaverile o estiva.

Complice una serie di coincidenze forse non casuali: la prima domenica del mese con i musei statali gratis, a cominciare dagli Uffizi e dalla Galleria dell’Accademia; la sessione autunnale della mostra di piante e fiori, cominciata già ieri, al Giardino dell’Orticoltura; l’apertura gratuita del Forte Belvedere a chiusura del Forum mondiale dell’Unesco; il mercato con gli stand di curiosità, arte e gastronomia  in piazza Santissima Annunziata.

Le stagioni sembrano a parti invertite, del resto: dopo un’estate molto mite, con piogge, mareggiate e temperature nettamente più basse della media, l’autunno toscano è cominciato recuperando parte del caldo perduto. Nei prossimi giorni, stando alle previsioni del Lamma, malgrado le temperature rimangano abbastanza stabili, il tempo non sarà però bello come oggi e torneranno le nuvole.

Folla al mercato in piazza SS. Annunziata

Folla al mercato in piazza SS. Annunziata

 

Tag:, , ,

Domenico Coviello

Domenico Coviello

Giornalista
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: