Piste ottime dall'Abetone all'Amiata

Firenze e Toscana, week end di sabato 28 e domenica 29 marzo: artisti alla Necropoli e il concerto degli Spandau Ballet. E la neve

di Domenico Coviello - - Cronaca, Economia, Primo piano, Sport, Top News

Spandau Ballet, la band è in concerto a Firenze sabato 28 marzo

Spandau Ballet, la band è in concerto a Firenze sabato 28 marzo

FIRENZE

Spandau Ballet – Sabato 28 marzo al Palamandela, ore 21, il concerto degli Spandau Ballet. La tournée mondiale di Tony Hadley, John Keeble, Gary e Martin Kemp, e Steve Norman è il nuovo «Soulboys of the Western World Tour», dal titolo del film che documenta la vita e la carriera di una delle più celebri pop band del mondo negli anni Ottanta. Biglietti da 34,50 a 69 euro. Info: Mandela Forum; TicketOne.

Modena City Ramblers – La band presenterà dal vivo alla Flog sabato 28 marzo, l’ultimo lavoro: «Tracce clandestine». In apertura della serata si esibiranno i Flame Parade. Il concerto si terrà alle 21. Biglietti: 11/13 euro. Info: Flog.it

Korea Film Fest – Il maestro del cinema sud coreano Kim Ki-duk torna sullo schermo del Florence Korea Film Fest, con il suo ultimo capolavoro «One on One», sabato 28 marzo alle 20.15 al Cinema Odeon. Acclamato dalla critica internazionale e presentato alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2014, il film ha una trama ammantata nel mistero: una giovane studentessa viene brutalmente assassinata e sette uomini sono responsabili della sua morte. Tra gli eventi collaterali del festival, a partire dalle ore 23.30, al Cafè Ristorante Colle Bereto, il pubblico è invitato al Korea Film Party una serata ad ingresso gratuito con dj-Set a base di K-Pop Music. Info: Korea Film Fest; tel. 055-5048516. Cinema Odeon: 055-295051; cinema Stensen 055-576551. Biglietti: 4 euro il pomeridiano; 6 euro il serale.

Armonie d’organo – Questo il titolo del ciclo di sei concerti organizzato per apprezzare pienamente la magia dell’organo Serassi custodito dalla basilica di San Lorenzo da 150 anni. Donato dallo Stato in occasione della proclamazione di Firenze capitale, l’organo è stato completamente restaurato grazie all’intervento economico di Manetti e Roberts. Primo appuntamento sabato 28 marzo alle 21: Maurizio Croci proporrà musiche di Frescobaldi, Gabrieli, Paganelli e G. Valerj. Ingresso a offerta libera. Info: Opera Medicea Laurenziana.

Piccolo Coro Melograno – Nuovo appuntamento in musica firmato dal Piccolo Coro Melograno. Domenica 29 marzo al Teatro 13 in via Nicolodi, alle 16,30, con ingresso gratuito si esibiranno i piccoli cantanti dei Colori del Melograno, i bambini della scuola di canto corale.

Orto Botanico riapre il 1 aprile – Riaprirà mercoledì prossimo 1 aprile l’Orto botanico di Firenze, il Giardino dei Semplici, chiuso al pubblico dal 19 settembre dopo la tromba d’aria. Continua però la campagna di raccolta fondi su Internet, il cosidetto crowfunding, in collaborazione con PlanBee, per donare piante e fiori all’Orto botanico. Info: Museo di Storia Naturale.

Populonia, gli artisti fanno rivivere il sito archeologico

Populonia, gli artisti fanno rivivere il sito archeologico

POPULONIA

L’archeologia prende vita – Come si possono trasformare i dati storici e archeologici di un sito in una esperienza per il visitatore? Sabato 28 e domenica 29 marzo, dalle 10.30 del mattino, nella Necropoli di San Cerbone, presso il parco archeologico di Baratti e Populonia, i visitatori saranno coinvolti nelle nuove esperienze di visita di «Nostoi». Si tratta di un modello sperimentale di archeologia narrante: 30 giovani artisti italiani accoglieranno i visitatori accompagnandoli con performance speciali alla scoperta di uno dei monumenti più importanti della civiltà etrusca. Per partecipare contattare il numero 0565-226445, tutti i giorni dalle 10 alle 14, o scrivere a prenotazioni@parchivaldicornia.it. Info: Nostoi.eu

CASTELFIORENTINO

Cioccolata e negozi aperti – Domenica 29 marzo negozi aperti a Castelfiorentino, con due iniziative nel pomeriggio. La prima, alle ore 16.30, è in programma in via Testaferrata dove sarà organizzato un vero e proprio laboratorio di cioccolato per i bambini. La seconda, alle 17, si terrà al Teatro del Popolo dove è in programma il gran finale della rassegna «Bande in Teatro» con il Symphonic Pop Concert della Società Filarmonica di Peccioli (ingresso gratuito).
VOLTERRA
Mostra mercato del Tartufo Marzuolo – Sabato 28 (dalle 16 alle 20) e domenica 29 marzo (dalle 10 alle 20) le Logge del Palazzo Pretorio in Piazza de’ Priori ospiteranno a Volterra la sesta dedizione della mostra mercato del tartufo marzuolo. Una due giorni dedicata a uno dei prodotti principe del territorio, il tartufo, con possibilità di assaggio e acquisto direttamente dai produttori. Il tutto accompagnato da formaggi, olio, vino, salumi dolci e cioccolato. Info: VolterraGusto.
Neve fino a Pasqua sulle piste da sci in Toscana

Neve fino a Pasqua sulle piste da sci in Toscana

BOLLETTINO NEVE

Ancora ottima neve sulle montagne della Toscana. Tutte aperte le località sciistiche fino al 6 aprile.  All’Abetone gli impianti rimarranno aperti anche dopo Pasqua. Alla Doganaccia dopo il 7 aprile gli impianti saranno utilizzabili nei fine settimana.

Abetone: altezza neve cm. 50/200, impianti aperti 17 su 17. Aperti gli snowpark. Info:  multipassabetone.it

Amiata: altezza neve cm. 50/200, impianti tutti aperti, esclusa la seggiovia Bellaria. Sono aperti 2 tracciati di fondo e lo snowpark. Info: amiataneve.it

Cutigliano Doganaccia: altezza neve cm. 80/100, impianti aperti 4 su 4. Info: doganaccia2000.it

Garfagnana: altezza neve cm. 50/150. La stazione di Careggine sarà fruibile sabato 28 e domenica 29, e nei giorni 4, 5 e 6 aprile; il Casone di Profecchia sarà chiuso da lunedì 30 marzo al 2 aprile. Apertura per Pasqua dal 3 al 6 aprile compreso. Aperti gli itinerari di fondo al Passo delle Radici.

Zeri: altezza neve cm. 80/120, impianti aperti 3 su 3.

All’Abetone sabato 28 marzo sci vintage sulla pista Selletta, con gara riservata a sciatori con abbigliamento e attrezzatura anteriore al 1979. A Zeri sono previste due ciaspolate il 28 marzo e il 29 marzo; a Careggine sabato 28 marzo fiaccolata di primavera e cena al rifugio. Il  bollettino è consultabile sul sito www.toscananeve.it

Tag:, ,

Domenico Coviello

Domenico Coviello

Giornalista

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.