Il sindacato torna in piazza

Voucher: Cgil, sono un vulnus alla democrazia, sabato 17 manifestazione nazionale a Roma

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Stampa Stampa

ROMA – «Hanno sbagliato, hanno violato le regole della democrazia e non hanno rispettato il diritto di voto dei cittadini. Si è determinato un vero e proprio vulnus». Così la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, dopo l’ok definitivo alla manovrina che introduce i nuovi voucher, dando appuntamento alla manifestazione organizzata per sabato 17, in piazza San Giovanni a Roma. Camusso torna ad attaccare governo e forze politiche che non hanno avuto il coraggio di discutere apertamente dei temi del lavoro, di affrontarli e di vedere il giudizio che lavoratori e cittadini avrebbero dato. La Cgil si prepara a tornare in piazza, per quella che la stessa Camusso ha definito una manifestazione straordinaria, con lo slogan Rispetto per il lavoro, per la democrazia, per la Costituzione. Il sindacato, che aveva promosso il referendum sui voucher, ha parlato più volte in questi giorni di schiaffo alla democrazia e indicato come necessario sollevare una questione di illegittimità presso la Cassazione e la Corte costituzionale.

Tag:, , , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.