Aggressione brutale contro la coppia

Mombasa (Kenia): italiana uccisa durante rapina in villa, ferito gravemente il marito

di Paolo Padoin - - Cronaca

MOMBASA – Una donna italiana di 71 anni, Maria Laura Satta, di Cremona, è stata uccisa durante una rapina in villa in Kenya, sulla costa di Mombasa, a Kikambala. Gravemente ferito, ma non in pericolo di vita, il marito, Luigi Scassellati, 72 anni, ricoverato al Mombasa Hospital. Titolari in passato di una azienda per macchine da ufficio, trascorrevano la pensione nel loro cottage sull’Oceano Indiano, a una trentina di km dalla capitale keniota. Lo hanno confermato all’ANSA fonti della Farnesina. L’ambasciata d’Italia e il console onorario a Mombasa sono in contatto con i famigliari della vittima in Italia ai quali, d’intesa con la Farnesina, stanno prestando ogni possibile assistenza.

Questa mattina l’uomo è stato aggredito a bastonate mentre richiudeva il cancello dopo che il giardiniere era uscito per andare a messa. Poi i ladri si sono accaniti sulla moglie, uccidendola. A scoprire la tragedia un amico che era stato invitato a pranzo, dopo che per ore nessuno si era accordo di quanto accaduto. A darne notizia per primo un vicino di casa delle vittime, su Africa Express, un sito di informazione locale in lingua italiana.

 

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.