Già pubblicato il bando sulla gazzetta Ufficiale

Concorso magistratura: altri 320 posti per le toghe in Italia. Sono 1000 negli ultimi tre anni

ROMA – I magistrati si sa si lamentano sempre della carenza degli organici, anche se per primi dovrebbero preoccuparsi dei tanti di loro che non sono proprio fulmini di guerra, come dimostrano gli esempi di sentenze pubblicate dopo anni. Il Ministero di giustizia comunque, e il Governo, danno seguito alle richieste della categoria e continuano il rafforzamento degli organici, tanto che negli ultimi tre anni le assunzioni ammontano a oltre mille posti, attraverso cinque concorsi.

Nella gazzetta Ufficiale del 5 settembre è stato pubblicato il decreto che mette a concorso 320 posti per magistrato ordinario (Gazzetta – serie Concorsi – 5 settembre 2017, n. 67). Le domande possono essere inviate, esclusivamente per via telematica, entro 30 giorni, vale a dire entro il 4 ottobre. I candidati devono collegarsi al sito internet del Ministero della Giustizia, www.giustizia.it, alla voce Strumenti/Concorsi, esami, assunzioni, per registrarsi.

Il diario contenente la disciplina delle prove scritte sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 4ª serie speciale, concorsi ed esami del 12 dicembre 2017 e sul sito del Ministero della Giustizia (www.giustizia.it). Nella stessa Gazzetta Ufficiale e sul sito del Ministero della Giustizia verrà data notizia di eventuali differimenti e/o prescrizioni attinenti alla partecipazione alle prove di esame.

320 posti, bando, concorso, magistratura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080